loading

Oroscopo 2022

Si ringrazia per gli acquerelli il maestro Bruno Chiarenza, Fred Buscaglione Jr.

TRANSITI PRINCIPALI DEL 2022

Il 2021 è stato l’anno della solidarietà e della ricerca di nuovi equilibri anche sul piano economico, e questo per i transiti di Saturno e di Giove in Acquario, ricerca complessa da attuare per gli aspetti di Quadrato che tali transiti hanno formato soprattutto con Urano in Toro, pianeta che stazionerà nello stesso segno di terra nel 2022, così come Saturno soggiornerà in Acquario, Plutone in Capricorno e Nettuno in Pesci. Pianeti complessi che hanno creato e creeranno ancora apprensioni sul piano climatico, geologico oltre che economico, politico e sanitario.

Giove dal 29 dicembre 2021 ha iniziato a transitare nel segno dei Pesci, ne uscirà l’11 maggio del 2022 quando busserà alla porta dell’Ariete. Però il 28 ottobre rientrerà in Pesci e dal 20 dicembre 2022 a maggio del 2023 sosterà nel segno di fuoco dell’Ariete.

Nel nuovo anno è importante considerare un altro pianeta, si tratta di Marte che transiterà in Gemelli dal 21 agosto 2022 al 25 marzo del 2023. È difficile pensare quali effetti possa produrre il pianeta della guerra in un segno portato alla leggiadria come il Gemelli.

Dunque cosa apporteranno questi pianeti nel 2022? Si respirerà un aria più “leggera”? Ma soprattutto, diremo addio al Covid-19 e varianti?

Come ho già scritto nel 2020, anche nel 2022 non riusciremo a sbarazzarcene del tutto. Cambieremo le abitudini però, nota positiva, riscopriremo i veri valori della vita e delle tradizioni.

Giove e Nettuno in Pesci, tra gennaio a maggio e tra ottobre e dicembre, amplificheranno la spiritualità e la ricerca scientifica, la congiunzione Giove-Nettuno può anche stimolare qualche “genio” a trovare una cura più o meno efficace contro il Covid-19 e tenerlo a bada.

Attenti però alle false credenze a cui è facile aggrapparsi quando si ha paura! Sarà maggio, il mese delle rose, a restituirci l’entusiasmo e la fiducia nel domani, grazie a Giove in Ariete fino ad ottobre. Ci saranno evoluzioni in campo militare.

La dissonanza che persisterà nel 2022 tra Saturno ed Urano renderà difficile l’accettazione del cambiamento, sempre più necessario per migliorare la vita della terra e dell’umanità. È ora di rallentare il consumismo, “tuona” Plutone in Capricorno, calcolando bene che comunque il consumismo è alla base della nostra economia, magari riducendo gli sprechi. I primi mesi del nuovo anno, fino alla prima settimana di marzo, sono caratterizzati da pianeti restrittivi ed “autoritari”.

Dunque fino all’inizio della primavera non cambierà molto, anzi, ma sarà da maggio, quando Giove busserà alla porta dell’Ariete che si cercherà di apportare cambiamenti importanti ed intervenire là dove la situazione sarà ancora nebulosa. Purtroppo il divario tra i sostenitori dei vaccini ed i no-vax persisterà e la “rinascita” o “cambiamento” saranno rallentati. Se poi, come annunciato sopra, Marte soggiornerà in Gemelli dal 20 agosto, segno che nel corpo umano governa anche i polmoni e che Giove tra ottobre e parte di dicembre ripasseggerà in Pesci, è facile ipotizzare che in tale periodo potremmo ritrovarci a lottare nuovamente con un’altra variante del Coronavirus. Di conseguenza, la tensione sociale crescerà e potrà sfociare in atti sovversivi.

Dunque la soluzione non la troveremo del tutto, però ci daremo un gran da fare per venirne fuori. Tuttavia il 2022 potrebbe caratterizzare l’inizio della fine della pandemia.

Comunque, tra la primavera e la prima metà dell’estate, Giove in Ariete renderà più o meno tutti più responsabili e collaborativi, grazie al rinnovato ottimismo.

Marte in Gemelli fa pensare a delle trasformazioni in campo editoriale, nei mezzi di comunicazione e di trasporto, nella scuola e nel teatro.