loading

Autore: Ada

Oroscopo 2023 – Toro

Oroscopo Toro 2023 – di Ada Alberti

Da oltre due anni Saturno in Acquario ha già dato prova di quanto possa essere difficile averlo dissonante. La buona novella è che nel nuovo anno non lo sarà più, anche se dovrete attendere il 7 marzo per dirgli addio definitamente. Quindi Saturno non faciliterà ancora i rapporti con i superiori e la vostra ascesa. Siete in molti ad avere cambiato abitazione o lavoro, comunque siete stati frenati o bloccati. Pertanto posso comprendere il vostro timore nell’apprendere che dovete pazientare ancora. Forse penserete di gettare la spugna… “E invece no!”, urla Giove nel vostro segno dal 16 maggio che, in seguito, si congiungerà ad Urano e vi sorprenderà per la sua innovazione godereccia. Giove propizierà le iniziative da poco intraprese o che avvierete. Sì, risalirete la china, elaborerete nuovi progetti o consoliderete un incarico oppure cambierete radicalmente posto di lavoro, tutto è possibile quando Giove transita nel proprio segno zodiacale! Mercurio più volte saprà darvi il giusto “consiglio” su cosa far fruttare e cosa lasciare andare; lo comunica anche Plutone in Acquario tra il 23 marzo e l’11 giugno. In genere i mesi meno facili saranno febbraio, giugno e novembre, quelli interessanti saranno aprile, settembre e dicembre.

Per quanto riguarda l’amore, negli scorsi anni Saturno vi avrà liberati da una relazione labile ma Giove in Pesci ne avrà favorita un’altra, sempre che per Nettuno in Pesci, non abbiate ceduto ad una illusione e nella prima metà del 2023 ne pagherete pegno. Sì, perché la prima parte dell’anno 2023 seguirà come gli scorsi, è da maggio che le occasioni fioccheranno ed i pretendenti cadranno ai vostri piedi come “pere cotte”, anche se, a dire il vero, sarete voi a provocarli. Tuttavia,  per Venere più volte dissonante, dovrete saper scegliere e non scambiare “fischi per fiaschi”. Ad ogni modo le storie importanti o i flirt saranno più gratificanti in aprile, maggio e dicembre, l’attenzione andrà posta in gennaio, giugno, luglio, agosto e novembre.

Oroscopo 2023 – Ariete

Oroscopo 2022 ariete

Oroscopo Ariete 2023 – di Ada Alberti

Vi allieterà di certo sapere che Giove transiterà nel vostro segno fino alla prima metà di maggio 2023. La prima e seconda decade ne hanno già provato i primi effetti quando Giove li ha attraversati nel 2022. Infatti siete diversi i nativi di queste decadi che avete stravolto le abitudini. Gli affanni sono stati davvero troppi per la dissonanza di Plutone in Capricorno per circa 15 anni… ma questo pianeta così “oscuro” vi lascerà in pace tra il 23 marzo e l’11 giugno e poi negli anni a venire, perché transiterà in Acquario, vostro segno amico.

Ritornando a Giove di transito nuovamente nel vostro segno zodiacale da dicembre del 2022, vi comunico che darà il cambiamento a chi di voi nativi non lo ha avuto. Stavolta la metamorfosi toccherà anche ai nativi della terza decade, finalmente!

Dunque voi tutti Ariete tornerete ad osare con coraggio ed intraprendere percorsi nuovi, vi libererete delle zavorre e o di chi ha tenuto in gabbia i vostri sogni.

Giove sarà al vostro fianco ma l’attenzione andrà posta tra gennaio e la prima metà di febbraio, poi tra il 25 marzo ed il 19 maggio, quando i vostri sforzi saranno più rivolti alla casa ed alla famiglia. Ad ogni modo Venere vi offrirà il suo “calore”, “amore” e benessere più volte nell’arco del 2023, anche quando Giove vi abbandonerà il 16 maggio, periodo in cui occorrerà evitare di spendere troppo denaro, forse per un evento come un bebè o il matrimonio, una casa da acquistare o ristrutturare. L’estate, per quanto innamorata e passionale sarà a tratti tesa per Marte dissonante in Bilancia tra il 28 agosto e l’11 ottobre. Comunque Venere saprà come farvi sgattaiolare dalle arrabbiature… altri “tagli”? Dovrete scendere in campo e “duellare” con chi ancora ostacola la vostra strada. Ebbene sì, altre lotte che in fondo non disdegnate. L’attenzione andrà posta alle collaborazioni di lavoro oltre al rapporto a due: sappiate fare le vostre scelte evitando però i vostri famosi colpi di testa…

Eros, amore e frivolezze varie non vi mancheranno, la cicogna potrà bussare alla porta di chi desidera un bebè.

Gli ultimi due mesi del 2023 potrebbero rivelarsi glaciali, inquieti e impegnativi, volti alla soluzione di una questione professione e forse legale, un altra sfida da vincere in campo professionale.

Dunque il 2023 sarà l’anno del cambiamento radicale, starà a voi cogliere i favori del cielo, sgattaiolare con maestria dalle difficoltà della vita, volervi bene di più e prendervi più cura di voi.

Oroscopo 17-21 Gennaio

OROSCOPO della SETTIMANA (17-21 gennaio 2022)

PILLOLE astrologiche

ARIETE

Inizierete la settimana con delle tensioni in casa, forse per delle spese ma sostanzialmente per vecchie questioni ancora non risolte o chiuse. Il lavoro vi apporterà guadagno e progresso.

TORO

I cambiamenti lavorativi voluti o no snervano. Chiuderete la settimana con delle novità. Siate cauti con un superiore o in una faccenda legale.

GEMELLI

Ultimamente siete un po’ provati, vi capita di dare spiegazioni in merito al vostro operato. Siate cauti martedì.

CANCRO

La settimana appare tesa, una vecchia questione ritorna e col partner vi punzecchierete.

LEONE

Martedì, mercoledì e parte di giovedì la luna attraverserà il vostro segno, siate prudenti perché qualcuno batterà cassa, occhio ai raggiri e ai nemici.

VERGINE

Marte, Giove e Nettuno contrari vi mettono alle strette in una questione di lavoro e contrattuale, Il consiglio è di mediare. Emozioni nel privato venerdì.

BILANCIA

Possibili tensioni per il lavoro, probabilmente perché ai piani alti ci sono trasformazioni. La casa, la famiglia ed il rapporto col partner necessiteranno della vostra presenza.

SCORPIONE

Marte in Sagittario consiglia di lottare per difendere quanto vi appartiene, incluso il lavoro. Ci sono trasformazioni in atto già dallo scorso anno… Cautela tra martedì e giovedì mattina.

SAGITTARIO

Gli affari rallentano così come diminuiscono i soldi. Azzerate la pigrizia e non ponete in secondo piano la famiglia, un pizzico di nostalgia?

CAPRICORNO

Iniziate la settimana con qualche discussione col partner per le spese, anche perché i guadagni non soddisfano. Novità in amore venerdì.

ACQUARIO

Un po’ lamentosi? Ve lo farà notare il partner. Non siate troppo duri. Trattative di lavoro giovedì.

PESCI

Nella professione occorre lucidità e pianificazione, qualcosa stride. Se desiderate conquistare qualcuno o rinverdire il rapporto col partner provateci venerdì.

Oroscopo 10-14 Gennaio

OROSCOPO della SETTIMANA (10-14 gennaio 2022)
PILLOLE ASTROLOGICHE
 
ARIETE
I pianeti segnalano cambiamenti nella professione, fortunati solo per i nativi della 3a decade. Occhio ai soldi, troppe spese.
TORO
Disaccordi con i superiori, questioni legali o contrattuali da trattare. Incontri per i single, svaghi, siete amati. Ok mercoledì.
GEMELLI
Le tensioni di fine 2021 non sono del tutto finite. Però Mercurio aiuta chi studia e si mette in gioco in qualcosa di nuovo.
CANCRO
Proseguono le trattative, i confronti e le nuove sfide da accettare: parola di Giove che apporta benessere specie se lavorate in gruppo.
LEONE
Ormai il lavoro è ballerino, la resa è incostante come le entrate di denaro.  Chiuderete la settimana con una novità.
VERGINE
Prosegue qualche tensione in casa. Nell’attività lavorativa cambia qualcosa. Siate volti all’innovazione. Buone nuove in amore mercoledì.
BILANCIA
Tensioni per le tante spese e per il lavoro in fase di trasformazione. Insoddisfazione nel privato e qualche Bilancia “guarda” altrove.
SCORPIONE
C’è un chiaro distacco dal passato e per quanto persistano discussioni in famiglia, sarete aiutati, amati. Notevole mercoledì.
SAGITTARIO
Possibili incarichi, il lavoro di squadra premia. Però nel privato qualcosa stride.
CAPRICORNO
Segno favoritissimo dai pianeti e da Venere che a voi di transito vi rendono affascinanti. Intorno a voi qualcosa cambia ma in meglio.
ACQUARIO
Disagi in casa o per una casa, Venere in Capricorno silenzia l’amore.
PESCI
Ancora tensione nella professione ma Giove è pronto ad offrirvi la sua fortuna, magari mercoledì 12. Favoriti i contatti.

Oroscopo 3-7 Gennaio

OROSCOPO SETTIMANA
(3-7 GENNAIO 2022)

PILLOLE ASTROLOGICHE  
 
ARIETE
Questioni di famiglia irrisolte creano tensione, così come il lavoro. Occorre autocontrollo tra giovedì e venerdì. Interessante il 3 per la professione. Siate lineari e concreti.
TORO
Qualche problema lavorativo intorno al 4 e 5. Giove e Venere però aiutano giovedì e venerdì anche in amore.
GEMELLI
Spese da tenere a freno e questioni legali da analizzare. Possibile cambio di rotta nella professione o difficoltà legali che ledano l’immagine. Curate i contatti.
CANCRO
Poiché alcuni rapporti di lavoro cambieranno è bene conservare e non sperperare i guadagni. La fortuna può arrivarvi da lontano giovedì. Sì agli investimenti.
LEONE
L’attenzione è volta soprattutto al lavoro, alle finanze e alle questioni legali sospese. Le stelle premiano gli audaci e temerari, siatelo!
VERGINE
Le stelle fanno notare che qualcosa stride nel privato e nelle collaborazioni di lavoro. È bene andare in fondo alle questioni. Fatelo, perché la tensione aumenterà intorno a venerdì.
BILANCIA
Marte può donare passione ma Venere fredda i sentimenti, probabilmente perché il lavoro preme di più visti i cambiamenti insoliti del periodo. Martedì sì ai chiarimenti o alle trattative.
SCORPIONE
La settimana inizia nervosa per un cambio di rotta lavorativo ma anche per qualche spesa di troppo. La giornata migliore è giovedì per amare, divertirvi e creare.
SAGITTARIO
Marte è nel vostro segno, pianeta teso se non lo si sa’ prendere… Sappiatelo usare per osare con grinta ed energia per questioni familiari e non per stare male. Occhio però alle spese!
CAPRICORNO
Settimana propizia per riequilibrare le finanze e guadagnare qualcosa in più. La Luna offre estro, fantasia e amore tra giovedì e venerdì, purché allontaniate le paure.
ACQUARIO
Particolarmente arguti e concreti avrete successo in tutto ciò che presenterete o esporrete tra il 4 ed il 5. Novità insolite tra giovedì e venerdì.
PESCI
Giove nel vostro segno aiuta, tuttavia Marte crea ancora tensioni nella professione o in una questione legale e occorre rivedere piani e studiare. Emozioni il 6 ed il 7.

Eroscopo – Pesci

Segno d’acqua, mobile, femminile, governato da  Nettuno e Giove.

Il Pesci è l’ultimo dei segni zodiacali, il 12° e chiude il “cerchio”.

E’ come se in esso fosse custodito il “segreto” della vita, ottenuto, inconsciamente, per mezzo delle esperienze vissute dagli 11 segni prima di lui.

Materia e spirito sono in lui compenetrati, tanto che questo segno passa con nonchalance  dal mondo materiale a quello spirituale e viceversa.

Ecco perché i nati sotto il segno dei Pesci hanno un intuito formidabile e sono geniali “trasformatori” della materia, dotati di grandi capacità di calcolare tutti i pro ed i contro!

Purtroppo non tutti possiedono questo tipo di consapevolezza e, a volte, si trovano Pesci che si perdono in mille domande mentre la verità sta dentro di loro.

Per questo loro innato “sapere” sanno essere validi consiglieri per gli altri, sacrificando persino se stessi.

Le loro non comuni facoltà intuitive e creatività date da Nettuno, loro pianeta governante, consentono a questi nativi di essere i veri geni dello Zodiaco.

La genialità, unita all’aspetto prettamente femminile di questo segno, produce un gran numero di straordinari artisti, soprattutto in campo musicale.

Per tutti i motivi prima detti, questi segni d’acqua hanno un inclinazione verso la religione o il misticismo, l’astrologia ed il mondo del paranormale.

Nella vita professionale sono coscienziosi e responsabili, tanto da essere ben visti ed apprezzati.

Se nel lavoro riescono ad eccellere, nella vita privata sono spesso tormentati per il loro mondo interiore piuttosto “abissale”, poco comprensibile agli altri.

Sensualissimi, nell’Eros esprimono performance stupefacenti, ricche di sublimi sfumature che possono sfociare anche nelle più sfrenate dissolutezze e non disdegnano rapporti omosessuali.

I Pesci, quando cedono alla componente peggiore del loro aspetto femminile, la passività, diventano deboli, privi di personalità e si lasciano sopraffare e soggiogare da partner poco raccomandabili.

Purtroppo questi nativi possono arrivare a profondissimi abissi di sofferenza e qui crogiolarsi nel vano ricordo di un amore che amore non è.

Da qui alla ossessione il passo è breve… Riescono a farsi annichilire dalla nostalgia, distaccandosi dal mondo e ponendosi in una situazione di statica attesa… e tutto per qualcuno che, magari, nemmeno si immagina di aver provocato una tale sofferenza o ha approfittato della loro abnegazione.

Purtroppo questa è l’altra faccia di Nettuno, il pianeta della illusione.

Per spiegarlo con precisi riferimenti tecnico-astrologici, si può dire che i Pesci si esaltano e si entusiasmano con facilità, perché animati dall’ottimismo dato loro da Giove, l’altro pianeta che li governa, ma sovente devono fare i conti con la trappola illusoria di Nettuno…

Ma attenti, perché c’è qualche Pesciolino che ha manie esibizionistiche ed è portato dunque a fingere. Pertanto, prima di concedere fiducia a questi inquilini del mare appurate che guizzino in acque pulite…

Se da una parte si possono trovare Pesci spiritualmente eccelsi quindi corretti ed onesti, dall’altra, per il binomio Nettuno-Giove ci si può imbattere in Pesci che di spirituale ben poco hanno, ovvero calcolatori, furbi, egoisti, superficiali ed avventurieri, anche se, eroticamente irresistibili, per la loro insaziabile voglia di sesso.

Quindi, cautela!

In genere, qualsiasi Pesci vi sia capitato di “pescare” nella rete della passione, “freschi” o “marci” che siano, tutti sono comunque attratti dalle più diverse sfumature erotiche del sesso e la loro carica sessuale può essere davvero illimitata!

Non per questo si può dire che sia un segno poco romantico perché sia la parte femminile, sia il loro altruismo, sia la loro abnegazione, li porta ad essere languidi, sognatori e bisognosi di tenere attenzioni.

Nel rapporto sentimentale è difficile poter instaurare con questi nativi un rapporto paritario, qualcuno dei due assumerà il ruolo di schiavo o padrone.

I Pesci possono vivere grandi attrazioni ed amori con Ariete, Toro, Cancro, Scorpione e Capricorno. Con l’Acquario il rapporto sarà inizialmente difficile ma si armonizzerà e si fortificherà in seguito. Innumerevoli difficoltà con Gemelli e Sagittario. Seppur attratti dai Vergine, si scontrano per le notevoli differenze caratteriali. Probabili ma complessi i rapporti col Leone.

 COME CONQUISTARLI

I Pesci, per la loro indole sensibile ed influenzabile, tendono a “gonfiare” gli ostacoli e sono piuttosto instabili.

Questo sensualissimo segno d’acqua pur “sognando” l’amore  tende a dominare i propri istinti, anche a costo d’ infliggere una sofferenza a chi ama, spingendosi fino a ad interrompere il rapporto in modo freddo e del tutto inaspettato.

Per questa loro natura sono portati a vivere le più svariate esperienze tanto nel bene quanto nel male.

Tendono ad evadere dalla vita reale sognando ad occhi aperti e per questa loro indole sognatrice e languida sono portati a fare lunghi viaggi in paesi lontani e sconosciuti.

Seppur all’apparenza siano aperti e disponibili è difficile farli capitolare in una storia d’amore lunga e serena poiché sono indecisi, mutevoli ed inquieti.

E’ facile incontrare i Pesci nei night-club o nei ristoranti a la page; curiosi come sono, adorano essere sempre al corrente delle novità e delle ultime tendenze. Sostanzialmente, vogliono stare tra la folla perché desiderano essere “scelti” tra i tanti.

Li vedrete sempre in prima fila, accompagnati da amici cari, probabilmente con una sigaretta in bocca ed un bicchiere di champagne che amano sorseggiare tra occhiate e sospiri.

Perché lo champagne? Beh, per “annegare” l’innata timidezza nei fumi dell’alcool e cedere più facilmente alle “lusinghe”!

Ebbene sì, malgrado la loro diffidenza, sono facili all’abbordaggio.

Dovrete avere un bell’aspetto, altrimenti non vi sarà facile sedurli, a meno che non sfoderiate l’arma della simpatia.

Comunque sia, dovrete sfoggiare un bel sorriso intrigante, essere educati e galanti. Difficilmente vi manderanno via.

Vi osserveranno e analizzeranno abiti, parole e gesta; se farete al caso loro vi rivedranno!

Al primo appuntamento dovrete essere impeccabili e scegliere un luogo tranquillo, romantico, suggestivo, un po’ appartato (deve sentirsi al sicuro), dall’aria magica ed avvolgente.

Dove concupirli?

I Pesci, si sa, amano il mare, le barche a vela, quindi, il posto più adatto dove circuirli è un porto.

Eventualmente scegliete il fiume oppure il lago…beh, almeno un ristorantino bordo piscina lo troverete, no!? Ok, va bene anche una trattoria, purché rispettabile, con una bella fontana; basta che non manchi l’elemento acqua!

Dopo avervi “scannerizzato” esteriormente, vi sottoporrà ad una “tac” completa, cercando, oltre all’educazione ed alla galanteria, l’onestà!

Che siate uomini o donne, non concedetevi subito, i Pesci amano le attese…

Sappiate essere un po’ poeti ed un po’ pirati, guardateli dritti negli occhi con sguardo sognante e malandrino…fateli sentire “unici”!

MAI voltare il vostro sguardo verso qualche altra forma sinuosa che indossa un grazioso abitino od un paio di eleganti pantaloni ben ehm, “calzati”…è superfluo dirvi che non li rivedrete MAI più!

Se la vostra storia è cominciata, portarla avanti sarà dura, malgrado il loro essere devoti e premurosi; il “sogno” svanisce all’arrivo inevitabile delle difficoltà della vita quotidiana.

Trasportati nel mondo reale, i Pesci faticano a trovare un equilibrio nella convivenza, perché sono sregolati e disordinati, anche se non è palese ad occhio nudo.

Le loro stanze o case sono apparentemente ordinate, ma se vi capiterà di aprire un anta dell’armadio, sarete sommersi da una valanga  di biancheria ed oggetti di ogni tipo!

…E poi amano dormire, guai costringerli alla super attività, non solo non renderebbero ma vi mollerebbero!

Vi ho scoraggiati? Beh, le loro ansie ed incertezze tendono a sparire dopo qualche anno di convivenza, quindi, se siete veramente innamorati, pazienti, ben equilibrati sia sul piano spirituale che su quello pratico e saprete donare loro la maggior parte del vostro tempo, si acquieteranno ed il rapporto sarà eterno, specie con l’arrivo dei figli! Ma il sonno no, a quello non rinunceranno!

In fondo non è semplice per i Pesci trovare persone della loro levatura! Sarà forse per questo che troviamo molti Pesci single o divorziati!?

ZONE EROTICO-SENSIBILI DEI PESCI

Le zone erogene dei Pesci sono i piedi e le caviglie, ma anche l’addome, l’inguine ed in generale hanno la pelle particolarmente sensibile.

Adorano le carezze che procurano loro brividi in tutto il corpo, intervallate da lievi pizzichi ed amano essere baciati in modo tale da raggiungere l’assoluto.

Poiché i Pesci hanno bisogno di passione e, a rapporto consolidato, di un pizzico di trasgressione, dovete saper rendere l’amplesso qualcosa di misterioso ed unico, denso di forti emozioni e di vibranti sensazioni.

Se il Pesce ha abboccato all’“amo-re” sarà lui a portarvi a casa sua e, nel caso fosse occupata, si autoinviterà nella vostra.

Vi ricordo che i Pesci hanno bisogno di vedere nel partner quell’equilibrio che a loro manca, perciò, se la vostra casa manifesta linearità, proporzione tra luci ed ombre, e profuma d’igiene e di fragranze speziate, il gioco è fatto!

Però, vi raccomando, non devono MAI mancare candele e stereo che saprete prontamente accendere …!

Un po’ arrendevoli si affideranno a voi, alla vostra discrezionalità, lasciandovi l’iniziativa.

MAI essere troppo aggressivi!

Un suggerimento stimolante?

Che il vostro Pesci sia donna o uomo, spogliatelo come fosse un figlio da aiutare, poi, usando lo stesso garbo, andate sempre più giù fino a liberarlo di calze o collant.

Con amore e trepidazione accarezzategli le caviglie, baciategli i piedi (principale zona erogena dei Pesci) e poi, prendendolo per mano se uomo o, tra le vostre braccia se donna, portatelo sotto la doccia. Qui, sotto l’acqua, suo elemento naturale e vostra complice, li farete vostri con sublimi baci ed audaci carezze in tutto il corpo…soffermandovi sui capezzoli, sotto l’ombelico e nell’inguine.

Il tempo si annullerà, insieme vi avvierete oltre i confini dell’Eros, vi libererete dei pretestuosi freni inibitori, affonderete nelle acque più torbide della passione sessuale, per riemergere con un trionfante orgasmo liberatorio!

Il vostro Pesci è “cotto”…ma…manca ancora il “contorno” al vostro succulento “piatto”! Usciti dalla doccia, avvolgetelo in un caldo accappatoio e, con dolcezza materna, asciugatelo e coccolatelo con una nuvola di tenerezze…dalla testa ai piedi.

LA GELOSIA DEI PESCI 

Un segno così passionale com’è quello dei Pesci, malgrado sia trasgressivo non può accettare il tradimento.

Anche se non lo ammette facilmente, la sua gelosia può scatenarsi per qualsiasi motivo.

Contrariamente a tanti altri segni sa essere indulgente per le debolezze altrui…forse perché, sotto sotto, spera di essere perdonato per le proprie?

Con questo non si può affermare che si tratti di un segno infedele, ma, per evitare che cada in tentazione, dovrete tenerlo sotto pressione non facendolo sentire troppo sicuro dei vostri sentimenti; stranamente il Pesci è un segno che non può vivere i sentimenti in maniera lineare senza ossessioni.

Più “paranoie” avrà meno vi tradirà!

Non è difficile capire se il vostro Pesci sta diventando geloso; basta che qualcuno di sesso opposto vi faccia un complimento di troppo per fargli perdere il controllo ed, in tal caso, ristabilirà ruoli e distanze.

Abbiamo detto sopra che è un segno indulgente verso le colpe altrui; comunque, se dovesse scoprire un vostro tradimento, sarete sottoposti ad un minuzioso interrogatorio con relativa scenata che forse si placherà solo dopo un infinità di promesse d’amore eterno e richieste di perdono, implorandolo e gettandovi ai suoi “piedi”.

Però, come abbiamo accennato all’inizio, quando i Pesci cedono alla loro latente passività, sono capaci di aspettarvi in una statica attesa  pur sapendo che avete appena consumato un tradimento.

La sua totale abnegazione durerà fino a quando non riuscirà a riappropriarsi dell’oggetto amato, dopo di che farà di tutto per sottomettervi ed alla fine, soddisfatto, vi lascerà, dando così sfogo a quella punta di sadismo e di autolesionismo che è insita in lui!

Eroscopo – Acquario

Segno di aria, fisso, maschile, governato da  Urano e Saturno.

L’Acquario è il segno più innovativo, originale ed avvincente di tutti i segni dello Zodiaco, governato da Saturno e da Urano.

Il primo pianeta simboleggia la storia, la filosofia, la tradizione, la riflessione, la saggezza e la verità indiscussa, mentre il secondo, Urano, è il pianeta dell’ingegno, dell’utopia, dell’intuito, della fantasia e della libertà.

Ciò che accomuna i due pianeti è il bisogno di isolamento, indispensabile per  raccogliere le proprie forze psicofisiche, per rigenerarsi, riflettere e dunque creare.

Riproducendo i significati dei due pianeti, possiamo arrivare ad una  chiara nota caratteriale di questo segno d’aria.

Dunque, l’Acquario è un segno volto all’evoluzione, ma consapevole che senza gli insegnamenti del passato (storia) non è possibile realizzare un futuro migliore.

Si può dunque dedurre che per questi nativi la vera libertà è data dal sapere!

Pertanto, non si tratta di un segno scriteriato o rivoluzionario, come molti superficiali vogliono far credere, bensì di un individuo che attraverso la cultura e l’analisi delle problematiche sociali,  può trovare la chiave per rivoltare la società e portarla ad una nuova più equa morale.

Non a caso, l’Acquario è detto il segno del progresso.

In politica il tipo Acquario può essere considerato come il segno del socialismo integralista spinto fino all’anarchia, a seconda delle corrispondenze oroscopiche del personale quadro astrale.

E’ evidente che tra questi nativi si trovano anche tipologie meno evolute che ritraggono qualche Acquario volubile, egocentrico e privo di fondamenta, ma la maggioranza degli Acquario sono gentili, modesti, volti alla benevolenza, all’onestà ed al sapere.

Però, tutti, proprio tutti, sono instancabili nel loro impeto creativo e nella loro ricerca della perfezione.

Gli uomini del segno hanno una struttura fisica prestante, non sono belli quanto invece lo sono le donne Acquario che, però, tendono ad ingrassare, ma entrambi i sessi hanno occhi sono grandi, limpidi, dallo sguardo attento e nulla gli sfugge!

Tendenzialmente generosi tendono ad offrire aiuto e sostegno con modi cortesi ed educati, anche se l’ego e la vanità li spingono, seppur inconsciamente, a circondarsi di amici meno “importanti” o “popolari” di loro  al fine di emergere.

l’Astrologia tradizionale li considera tra i segni più adatti al matrimonio, in quanto sanno reinventare il rapporto, stimolandolo con la creatività, l’energia, il dinamismo e l’allegria.

In amore non sono precipitosi, sanno riflettere a lungo analizzando minuziosamente il carattere del partner e poi, tema astrale personale permettendo, si legano all’altro per molto tempo.

Nell’entourage sesso-amore, questi nativi sono influenzati dall’istinto e dal sentimento nella stessa misura.

Per loro, nel rapporto, sia esso sentimentale o amichevole, c’è la totale assenza di fini utilitaristici.

E’facile incontrare Acquario che, per la loro innata stravaganza e originalità, si legano a partner eccentrici e poco affidabili, per poi, di conseguenza, separarsene.

Nel rapporto con l’altro, più che il lato fisico, sono interessati all’affinità delle idee, dei gusti e devono poter essere sostanzialmente amici.

Amanti dei viaggi, sono piuttosto dinamici, tanto che è molto difficile per il partner stargli dietro.

Per il suo  aspetto atletico è soggetto a molti corteggiamenti, ma non si concede facilmente e, una volta conquistato, sa essere un compagno fedele sempreché sia ricambiato con attenzioni ed amore.

Questi segni d’aria sono piuttosto franchi e dichiarano la verità sui loro sentimenti nel bene o nel male.

Ciò che detestano? Essere costretti a vivere un rapporto troppo soffocante ed essere oppressi  dalla gelosia; questo li avvilirebbe a tal punto da arrivare alla rottura e ad una eventuale separazione.

Volto al futuro è un segno pronto a ricominciare da zero; questa è la sua vera forza!

Talvolta si lasciano andare a scatti di nervosismo violentissimi, tanto che, in quei momenti, sarebbe bene non contrariarli e poi, passata la bufera, sempre con modi gentili, possono essere indotti al dialogo.

Gli Acquario, sessualmente sono piuttosto impetuosi, sanguigni, senza tabù e curiosi al punto che, oltre ad etero, possono essere bisex ed alcuni anche perversi.

Tra i “visionari” del segno non mancano frigidi o asessuati, ma si tratta di rari casi.

Gli Acquario possono trovare la felicità con Ariete e Sagittario. Vivono rapporti brillanti con Gemelli e Bilancia. Improbabili con Toro, Vergine, Capricorno e Acquario. Contorti con Cancro e Scorpione. Probabili ma tesi i rapporti con i Pesci. Seppur attratti reciprocamente dai Leone, si scontrano per i rispettivi caratteri dominanti.

 COME CONQUISTARE L’ACQUARIO

Vi piace un uomo o una donna appartenente a questo segno zodiacale? MAI arrivare subito al sodo, hanno bisogno di sentirsi a proprio agio, non renderebbero!

Per questi nativi la scintilla della sessualità deve, prima, accendersi in testa per poi infuocare il resto del corpo, quindi si può affermare che sono dei cerebrali.

Però, pur avendo bisogno di tempo per essere consapevoli dei sentimenti reciproci, non mancano quelli che si innamorano rapidamente, ma in questo caso si tormentano con dubbi ed incertezze.

Perché gli Acquario siano stimolati è importante che siate fisicamente attraenti, anche se non necessariamente belli, maliziosi, intensi, misteriosi, meglio se colti, volti al progresso sociale e di spirito indipendente.

Questi nativi difficilmente fanno il primo passo nell’approccio, quindi non esitate a farvi avanti, sappiate essere allegri, frizzanti, pieni di idee e di creatività, basterà!

Prima di andare al primo appuntamento con un Acquario, sarà bene documentarsi sugli ultimi avvenimenti sociali e, poiché ama aiutare gli altri, fategli capire che avete bisogno di aiuto per evolvervi, crescere sul piano professionale e che per voi lo studio è fondamentale. Siatene certi, vi offrirà il suo aiuto.

MAI opprimerlo con il senso del dovere e del falso moralismo, oltre ad infuriarsi vi inonderà con un fiume di parole e se ne andrà!

Dovrete armarvi di pazienza per riuscire a sedurlo e, anche dopo averlo fatto capitolare, ne passerà del tempo perché si convinca che siete la persona giusta…

Ci penserà e ripenserà e nel frattempo sparirà per qualche giorno per poi “telefonarvi” all’improvviso!

Siete interessati al matrimonio? Dovrete sorvolare sull’argomento, sembrarne poco interessati, pur sostenendo l’importanza della famiglia. Continuate dicendo che per far funzionare una relazione sentimentale è indispensabile la fiducia reciproca, così come la fedeltà e ed il rispetto della libertà individuale.

Perché non passi troppo tempo… potreste proporre una sana convivenza.

Nella vita a due gli Acquario sono piuttosto disponibili, comprensivi, sensibili ai problemi, pazienti e tolleranti, ma detestano le faccende burocratiche, amministrative e fiscali, e poi…non si ricordano mai dei compleanni e degli anniversari in genere, quindi, non aspettatevi un regalo!

Però ne varrà la pena, pochi segni come l’Acquario sanno donare affettuosità, premure, dialogo ed un Eros emozionante ed appagante!

Dove concupirlo?

Sicuramente ama i luoghi aperti, ama stare in mezzo alla gente, adora viaggiare e, pur essendo un po’ pigro, non disdegna lo sport, quindi fate in modo di incontrarlo, casualmente, durante la passeggiatina col cane, imbucatevi in un party che vede la sua presenza, prenotate lo stesso viaggio-vacanza o compratevi un bel completino da tennis e piantonate il suo club sportivo fino a quando non lo intercetterete (se siete donne vi raccomando che la gonnellina sia particolarmente svolazzante).

E per finire balzate su una rombante motocicletta, raggiungete una amena località marina o una bucolica trattoria in campagna e tra lo sciabordio delle onde ed uno stormir di fronde, suggellate con un buon bicchiere di vino rosso un amore che decollerà a più non posso.

ZONE EROTICO-SENSIBILI DELL’ ACQUARIO

Come prima accennato, questi nativi d’aria vanno conquistati prima nella testa, pertanto se non scatta un rapporto cerebrale, il loro atteggiamento sarà un po’ distaccato, seppure educato.

Le zone erogene o punti sensibili degli Acquario sono i polpacci e le caviglie, sempreché sia nato il suddetto “feeling”!

Non c’è, quindi, una particolare zona erogena da stimolare in questi nativi, che comunque, in seguito ad una “manipolazione” sensuale e MAI aggressiva dei sopra indicati punti sensibili, non disdegnerà affatto di aprire la mente, di “scendere in campo” e…“lancia in resta” si scatenerà in un infuocato torneo il cui “guiderdone” sarà il vostro sommo piacere.

LA GELOSIA

 Il suo indispensabile e vitale bisogno di libertà lo rende, necessariamente, libero dalla gelosia, senza, però, per questo esserne immune ed elabora tale terrena debolezza in una sorta di timore di essere messo da parte, cosa che è in netto contrasto con il suo egocentrismo e la sua vanità.

La reazione che ne consegue può anche essere inizialmente violenta per poi cedere il passo ad una laboriosa analisi che lo porterà ad accettare persino il tradimento, sempre che sia confessato.

Il risultato finale di questa elaborazione sarà, comunque, il distacco senza drammi, anche perché, sostanzialmente, l’Acquario non crede nell’amore eterno.

Una successiva stretta di mano suggellerà la fine di un amore e l’inizio di una possibile amicizia.

Eroscopo – Capricorno

Segno di terra, cardinale, femminile, governato da  Saturno.

Il Capricorno è il segno più tenace, risoluto, paziente, responsabile e costante di tutto lo zodiaco.

Il merito è senz’altro da attribuire al domicilio, in tale segno, di Saturno, pianeta dell’equità, della riflessione, del buonsenso e della saggezza tipica delle persone mature e di età avanzata.

Il Capricorno è il decimo segno dello zodiaco, collegato dunque alla decima casa astrologica, che rappresenta il successo professionale, l’apice della carriera, tant’è vero che i Capricorno sono i più ambiziosi fra tutti i segni e raggiungono il successo in tarda età così come vuole il suddetto Saturno.

Sono anche capaci di rinunciare a qualcosa di piacevole, se dovesse frapporsi tra loro e la meta ambita!

Questi nativi appaiono inverosimilmente freddi anche di fronte agli eventi più drammatici della vita, perché Saturno, saggio e ragionevole com’è, al dramma preferisce la ragionevolezza, rendendoli coscienziosi e pazienti.

Ecco perché si sostiene che i Capricorno sono introversi, duri e freddi, quando, invece, tale loro freddezza altro non è che ponderatezza.

Questa loro “sopportazione” psichica li rende forti e ciò è riscontrabile anche nella struttura fisica che è altrettanto resistente.

I Capricorno sono un segno di terra, quindi volti al possesso della materia. Infatti, sono dotati di senso del dovere e di sacrificio.

Comunque, è facile trovare Capricorno asceti, il che, obiettivamente, dovrebbe portarli ben lontano dalla materia, ma hanno talmente rispetto dell’elemento terra, per il necessario bisogno umano, da “sublimarla”.

Così come nella vita professionale, anche nei sentimenti sanno donare rispetto ed essere rispettosi.

Soprattutto le donne del segno riescono a posporre i propri desideri, per privilegiare quelli del coniuge e dei figli.

Il dovere verso la famiglia è sacro!

Se poi i figli hanno trovato la loro strada così come il marito, in età avanzata riprendono quei progetti messi in disparte e li portano avanti fino a realizzarli.

Nessuno come i Capricorno, uomini o donne che siano, sanno essere dediti e fedeli, ma MAI provare ad obbligarli, limitarli, raggirarli, tradirli o manipolarli, perché, anche se con fatica e patimento, dopo una profonda e dettagliata analisi, si riprendono la propria indipendenza e vi lasciano!

Una loro primaria esigenza più dell’acqua e del cibo? Isolarsi!

Non a caso, nelle Lame dei Tarocchi, Saturno governa l’Arcano 9°, ovvero L’Eremita, il cui significato divinatorio è: “Prudenza e cautela. Ispezione interiore e circospezione ottenute tramite il silenzio. Così il saggio regola le azioni”.

I Capricorno sono particolarmente pessimisti ed hanno paura di vivere l’amore perché paventano un eventuale distacco.

L’incertezza e l’impulsività tipiche dell’amore non possono essere, dunque, compresi da questi nativi, in quanto la loro natura, come abbiamo visto, è assolutamente opposta.

Ci sono Capricorno che scelgono di non vivere in coppia per “difendersi” da una eventuale depressione dovuta ad una delusione.

Infatti, prima di legarsi a qualcuno sono estremamente prudenti, non si pronunciano mai, se non dopo aver appurato rettitudine ed amore dell’eventuale partner.

Molti di questi nativi vivono i loro sentimenti, per mesi se non per anni, senza che l’altro se ne accorga e si fanno avanti solo nel momento più adatto…semmai arriverà!

Ricordiamoci che è il segno della pazienza!

Non amano il compromesso, ma ci sono Capricorno, quelli meno “elevati”, che riescono a vivere una relazione solo per ambizione o per interesse finanziario.

Costoro sono talmente materialisti da sopportare qualunque cosa pur di arrivare al successo; autoritari, obbligano il partner a sottomettersi al loro volere ed in questo caso sono infedeli e si abbandonano alla lussuria più sfrenata.

Gli “elevati” del segno prediligono i rapporti all’antica e, solo dopo aver appurato la “fede” dell’altro, fanno lievitare il loro amore, esibendosi sempre più in carinerie ed affettuosità di ogni tipo.

Sono degli amanti seri, fedeli, stabili, coscienziosi e, per quanto strano possa sembrare dato la loro proverbiale misura, passionali.

Ma cosa si nasconde, appunto, dietro questa corazza solida e “fredda”? Un Eros strabiliante, ricco di voglie forti ed incontenibili che si dilatano nel tempo, nella stessa misura in cui si consolida il rapporto.

Beh, a questo punto è chiaro che questo nativo è  una valida “promessa” per chi ambisce al matrimonio, ma astenetevi se volete vivere solo una fugace notte d’amore, anche perché, in quest’ultimo caso, nessun altro segno saprebbe essere egoista e freddo come lui!

 

I Capricorno vanno perfettamente d’accordo con il loro stesso segno zodiacale. Vivono rapporti armoniosi con Toro, Vergine, Scorpione e Sagittario. Impossibili con Gemelli, Ariete e Bilancia. Probabili ma contorti con Cancro e Pesci. Imprevedibili con Acquario. Dispotici con Leone.

COME CONQUISTARLI

Beh, come abbiamo visto, i Capricorno hanno bisogno di tempo per essere conquistati, quindi dovrete armarvi di tanta pazienza, almeno quanta ne hanno loro, perché è un impresa piuttosto ardua.

Dunque, non dovranno mancarvi buon umore ed ironia, doti indispensabili per “penetrare” la loro rigida corazza.

La prima cosa da fare è di non mostrarvi oltre misura sicuri e soprattutto autoritari, vi scanserebbe subito.

L’atteggiamento da assumere deve essere chiaro, limpido, da persone educate, rispettabili, tranquille e  MAI dovrete essere scontrosi.

Dovete optare per un look signorile e classico, puntare sui toni grigi, blu, marrone e nero, magari con una punta di bianco che sbucherà dal colletto della giacca o dal pullover.

Potrete avviare discorsi sul lavoro, facendo trapelare la vostra fermezza ed il senso del dovere e far capire quanto potreste essere dediti, soprattutto se siete donne, alla famiglia.

I Capricorno adorano la montagna, la campagna, le trattorie poco conosciute, rifuggono i ristoranti lussuosi, specie se chiassosi.

Fategli sapere che per voi “isolarsi” dal mondo è indispensabile per riflettere e rigenerarsi; attenti, però, a non mentire, lo intuirebbe immediatamente e mai più li rivedreste!

Se siete di sesso maschile dichiaratele che vorreste una donna con cui condividere amore eterno, fedeltà, rettitudine ed ambite ad una famiglia patriarcale, che cercate una moglie con cui condividere prestigio sociale e successo professionale, che sapreste soddisfarla in ogni cosa di cui abbia bisogno e che non le farete mai mancare la sicurezza economica.

Se siete di sesso femminile, confessategli, con abilità e con la naturale delicatezza tipiche del “gentil sesso”,  che non siete riuscite a trovare un uomo serio ed autorevole capace d’infondervi fiducia e che per voi il bisogno vero e primario è quello di stare accanto al marito sostenendolo nella carriera e coadiuvandolo nell’impartire ai figli una sana educazione basata su solidi principi.

Malgrado abbiano bisogno di tempo per appurare le vostre parole, i Capricorno saranno, in ogni caso, molto incuriositi dalla vostra rettitudine.

Sarà necessario che diate loro sempre prova di stabilità e tolleranza, quindi MAI mostrarvi indecisi e se, per fare un esempio anche un tantinello frivolo, andrete insieme a fare shopping, dovrete ben sapere cosa cercate incluso colore e misura. Sebbene paziente, il Capricorno diventerebbe nervoso, senza comunque farlo trasparire, e non vi accompagnerebbe MAI più!

Ciò che non dovrete aspettarvi è che vi chieda in moglie o marito solo dopo alcuni mesi di fidanzamento, perché, come ampiamente detto, ha bisogno di anni per essere certo che facciate al caso suo ed una delusione matrimoniale lo farebbe precipitare in una terribile e consapevole depressione!

Dovete sapere che per tutto il tempo del fidanzamento è assai difficile che si lascino andare ad atteggiamenti molto espansivi, ma sapranno amarvi con una passione profonda, benché comunque controllata.

ZONE EROTICO-SENSIBILI DEI CAPRICORNO 

I punti deboli e le zone erogene dei Capricorno? La pelle, la struttura ossea, in particolare la colonna vertebrale e le ginocchia.

Vi è senz’altro utile sapere che nella pelle risiedono le terminazioni nervose più sensibili, pertanto adorano essere sfiorati con carezze in tutto il corpo, alternate da pizzichi lievi e baci sublimi.

Poiché non si lasciano andare subito, per la loro sostanziale diffidenza, bisogna che li aiutiate lasciando loro l’iniziativa e che vi affidiate alla loro discrezionalità.

MAI essere troppo audaci ed aggressivi!

Poi, sempre con dolcezza “occupatevi” della schiena fino ad arrivarne al fondo, il famoso “fondoschiena”, suo punto debole, dove vi soffermerete a lungo.

Con abilità dirigerete i vostri baci verso le ginocchia, oppure le accarezzerete come per “lenirne i dolori”, con una specie di effetto pranoterapeutico che lo rilasserà predisponendolo al rapporto.

Se il vostro Capricorno è un uomo, dovrete sottomettervi a lui e se è donna, comunque abituatevi all’idea di essere più “ribaltati” che “ribaltatori”!

I luoghi? Meglio in casa, al massimo in un sicuro alberghetto fuori città, magari in campagna o in uno chalet di montagna.

Se inviterete il o la Capricorno in casa vostra, accertatevi prima che tutto sia perfettamente in ordine e pulito ed eliminate tutto ciò che è inutile e superfluo, come i ninnoli; li detesta!

Non importa che il vostro letto sia “confezionato” con lenzuola firmate o di gran lusso, purché sia impeccabile e lindo!

Se il vostro Capricorno si fermerà a dormire nel vostro talamo è fatta! Ciò significa che avete superato tutte le prove a cui vi sottoporranno e vi assicuro che nessuno come loro sa essere inflessibile!

LA GELOSIA 

Chi appartiene a questo segno di terra, esige lo stesso rispetto che nutre per se stesso e pretende la stessa fedeltà di cui è capace.

Quindi, è per loro intollerabile vivere storie parallele!

Pertanto tende a fidarsi dell’altro, senza ossessionarlo con sospetti dettati dall’insicurezza.

E’ chiaro che questo tipo di considerazione varrà solo per quei Capricorno più “elevati” e non per gli altri che, invece, si abbandonano ad una gelosia impossibile da sopportare, sostanzialmente perché loro sono i primi a tradire.

I Capricorno possono arrivare al tradimento se sono poco considerati dal partner o se viene a mancare la cosiddetta compatibilità di carattere e, contemporaneamente, trovano in un’altra persona un’affinità caratteriale e sentimentale; in tal caso chiudono il rapporto logoro e ne iniziano un altro.

Questo perché sostanzialmente detestano sentirsi in difetto e amano donarsi totalmente senza macchia e senza inganno.

Se è ricambiato in tutto e per tutto, il Capricorno non sottoporrebbe MAI il rapporto ad un gesto deplorevole come il tradimento!

Siatene certi, è fatto per una serena vita a due.

Eroscopo – Sagittario

Segno di fuoco, mobile, maschile, governato da  Giove.

Questi nativi di fuoco vivono la vita come una grande abbuffata! Una enorme tavola imbandita di pietanze fumanti e bevande afrodisiache dentro cui buttarsi a capofitto, rimpinzandosi di ogni cosa.

E’ il segno più avventuroso, idealista e godurioso di tutto lo zodiaco!

Come tutti i segni ci sono due tipi di nativi, quelli elevati e quelli materialisti, ma tutti i Sagittario adorano viaggiare se non con il corpo almeno con la mente e, in amore, non sono costanti.

Per quanto siano degli ottimi compagni, tendono a non sposarsi e se lo fanno, spesso si separano. Infatti, secondo una indagine statistica, sono al primo posto nella classifica dei separati e divorziati.

Perché? Forse perché vedono la vita come un pirotecnico gioco!?

I Sagittario tutti, anche quelli più elevati di spirito, sono fondamentalmente dei bambinoni fiduciosi negli altri e soprattutto nella “divina provvidenza”, anche se, in loro, il concetto di “divino” è molto vago.

Comunque si sacrificano per la famiglia, gli amici, i partner, che per loro sono necessità vitali!

Purtroppo sono, come detto, incostanti, indipendenti e spesso si affidano al fato, approfondendo poco concretamente ogni singolo problema.

In essi c’è una sorta di dualità facilmente identificabile nel loro simbolo “uomo-cavallo”, a significare uno spirito rivoluzionario e al contempo conformista che coesiste in questi nativi facendo prevalere l’uno o l’altro, a seconda dell’età, dell’educazione e della cultura.

Tra questi nativi di fuoco possiamo incontrare uomini o donne  sostenitori di ideali sociali anche supremi; parlano di tutto, di grandi opere, di cose e sogni che forse, in realtà, non sentono così tanto come vorrebbero far credere.

Appurato che sono grandi parlatori, esistono “quei” tipi di Sagittario meno elevati che amano appunto parlare, a volte, forse troppo!…Sproloquiano, spettegolano, pontificano, sentenziano e sono assai invidiosi!

In sintesi, i nativi di questo segno tendono a volersi “elevare” il più possibile, sul piano personale, culturale ed anche su quello sociale e professionale, sono prodighi di consigli anche non richiesti, sono sognatori, idealisti ed hanno uno spiccato senso della libertà.

Riguardo al lavoro si sacrificano molto, riescono anche a lavorare il doppio degli altri e sanno essere generosi con collaboratori ed amici.

Comunque sia è bene stare attenti quando incontrate qualche Sagittario, perché non si sa mai con quale delle due tipologie di questo segno vi siate imbattuti; nel dubbio, sarà meglio svelare poco di voi e di chi vi sta intorno, non si sa mai!

A tale proposito vi dirò che molti direttori di riviste gossip appartengono a questo segno zodiacale o hanno l’ascendente in Sagittario!

Questi segni di fuoco, spinti dalla curiosità, adorano esplorare e conquistare territori sempre nuovi, senza però essere, per questo, mossi da una eccessiva avidità, anche perché sono fondamentalmente ingenui.

Gli uomini Sagittario non sono particolarmente belli, solitamente hanno il naso pronunciato così come la bocca e le gambe sono piuttosto scattanti.

Le donne di questo segno mobile di fuoco hanno i lineamenti armoniosi e sono sinuose, piene e sensuali.

Si può dire che entrambi posseggano una bellezza gioviale, spensierata e fiduciosa ed una cosa è certa, sanno incantare!

Per i Sagittario la sessualità è istintiva, allegra e dunque per nulla complicata. Adora flirtare ed arrivare al dunque, senza troppi ma o perché!

Nell’Eros sono esuberanti, disinvolti, attivi, premurosi, affettuosi, giocosi, volubili frivoli, sfrenati, perché guidati dal senso di libertà, ma anche dispersivi, perché comunque sono poco passionali.

Il più delle volte assumono atteggiamenti un po’ superficiali perché sostanzialmente hanno paura che qualcuno possa limitare la loro libertà ed indipendenza.

Insomma, se vi piace un o una Sagittario non fate trapelare nessuna voglia di matrimonio, non li vedreste mai più!

Però, se siete pronti a vivere un tipo di relazione libera, alla pari, senza obblighi e doveri, i Sagittario fanno per voi!

Dovete sapere che sanno condividere tutto all’interno della coppia come forse nessun altro segno zodiacale, anche i più inclini ad un rapporto ortodosso.

Vi trascineranno nella loro allegria, sincerità, entusiasmo, idee, sogni, nelle loro avventure e negli innumerevoli viaggi del corpo e della mente. Se poi sono anche avanti negli anni, mai vi tradiranno!

Quindi basta con le solite “cerimonie”, basta con le ristrettezze d’idee, se accetterete di condividere l’esistenza con questi nativi, potrete vivere finalmente un sano rapporto di coppia e poi chissà, uffa, magari vi sposerà!

 

I Sagittario hanno amori esaltanti con Ariete e Leone. Si trovano bene con l’Acquario. Possono sposarsi con Bilancia e Sagittario. Hanno rapporti complessi con i Cancro. Impossibili con i Pesci. Non rifiutano i Vergine. Incomprensibili con i Toro e Capricorno.

COME CONQUISTARLI

 Innanzi tutto il vostro look deve essere casual-sportivo e per incuriosirli, sarà importante che iniziate discorsi legati ai viaggi esotici, che facciate trasparire una certa qual idiosincrasia nei confronti del matrimonio e se poi sosterrete che siete per i legami liberi ma fedeli, è fatta!

I Sagittario sono facili all’approccio ma difficilmente si innamorano veramente e non “aprono” subito il proprio cuore se non dopo lunghissime chiacchierate, magari davanti a tavole deliziosamente imbandite.

Intorno a voi dovrete fare aleggiare una sorta di energia magica, avvolgente, misteriosa e soprattutto devono poter intravedere in voi l’onestà ed i vostri occhi devono mostrare quella limpidezza tipica di chi dice la verità.

Dovrete introdurvi sapientemente nella loro cerchia di amici.

Volete qualche consiglio sulla strategia da seguire? Frequentate la stessa palestra, oppure appostatevi nei pressi dell’agenzia di viaggio di cui si serve abitualmente e, dopo essere entrati, quasi casualmente, assieme a lui, cercate di “condividere” un viaggetto avventuroso o di suggerirne uno stimolante. In ultima analisi cercate di conoscere qualche suo collega di lavoro e di usarlo come “cavallo di Troia” per espugnare la sua fortezza.

Mai giudicarlo o rimproveralo per il suo look un po’ scanzonato e forse troppo anticonformista, si offenderebbe, è piuttosto permaloso.

Un’altra cosa che lo irrita nella coppia sono i lunghi silenzi, così come i musi lunghi, troppo lunghi…

Se siete a corto di argomenti e siete privi di talento ed originalità, statene certi, non si “soffermerà”!

Se il vostro Sagittario è sposato e cercate solo una giocosa avventura di sicuro non vi dirà di no, ma MAI lascerà moglie e figli per buttarsi in un’altra relazione anche se piacevole ed allettante!

Se invece è single ed ambite a qualcosa di serio, ebbene, dopo aver superato i vari scogli citati prima, sappiate che sa essere un partner ed un padre tenero, affettuoso, premuroso, giocherellone, ma sarà, comunque, sempre poco responsabile e MAI perderà l’amore per la sua indipendenza e la tendenza a vivere “sane” avventure. Stargli dietro non è affatto facile, è un segno estremamente dinamico!

ZONE EROTICO-SENSIBILI DEI SAGITTARIO

Non bisogna dimenticare che questi nativi in astrologia sono rappresentati dal simbolo metà cavallo e metà uomo, come abbiamo già scritto all’inizio ed hanno, quindi, una dualità molto forte anche per ciò che riguarda l’espressione del sesso.

Se sono innamorati sanno donare molto nell’amplesso, perché sono sostanzialmente privi di tabù.

Se non sono coinvolti sentimentalmente riescono comunque a farvi “divertire”, ma si dileguano subito dopo come nulla fosse accaduto ed in ogni caso siate molto cauti perché i Sagittario amano parlare delle loro conquiste sessuali, vantando “prodezze” illimitate! Pensateci…

Le zone erogene del Sagittario sono senz’altro la bocca e le gambe. Quindi, se non sarà prima lui o lei a riempirvi di baci sconvolgenti, avvinghiandosi a voi con le gambe, fatelo voi.

Adora le languide carezze e dovrete fare scorrere le mani, lievemente, lungo la china dei fianchi, alternandole con  baci sensualissimi.

Abilmente vi dilungherete sotto l’ombelico e mentre sfiorerete con i polpastrelli la zona tra il sedere e l’inizio delle cosce, esattamente all’attacco delle natiche, proprio qui lo bacerete.

Ora, scendendo, percorrerete l’autostrada delle sue lunghe leve (gambe), sfiorandole con le dita e le unghie senza mai affondarle, per risalire poi fino a raggiungere l’area di sosta dell’interno coscia, dove sosterete a lungo prima di puntare decisamente all’inguine ed a ciò che nasconde…! Devo aggiungere altro?

LA GELOSIA 

Dopo aver scritto che gli appartenenti a questo segno di fuoco amano soprattutto la libertà e l’indipendenza, come si può pensare  che i Sagittario possano limitare quelle altrui!?

Questo vocabolo, la gelosia, difficilmente alberga nel dizionario di questi nativi, perché, oltretutto, tale sentimento è frutto di egoismo e di poca sicurezza di sé e non si può certo accusare questo segno di avere questi limiti.

Inoltre, ricordiamoci che la gelosia è figlia della passione e del senso del possesso e, come tale, lontana dal suddetto concetto di libertà: la libertà rende i Sagittario sessualmente ed eroticamente fantasiosi, perché privi di tabù, ma al contempo, non soggiacciono alla passione.

Amanti come sono dell’onestà concedono la massima fiducia al partner e, se tale fiducia viene tradita, possono avere delle reazioni eccessivamente “focose” dettate non dalla gelosia ma dall’amor proprio vilipeso per passare poi, quasi immediatamente, all’indifferenza: “Chi non mi ama non mi merita!”

Eroscopo – Scorpione

Segno fisso, di acqua, femminile, governato da  Marte e Plutone.

         Questo ottavo segno zodiacale ha un tipo di bellezza magnetica evidenziata soprattutto dallo sguardo profondo e pungente.

E’ il segno più conturbante, emozionante ed eccitante di tutto lo zodiaco.

I tratti somatici marcati mostrano una sensualità talmente forte da farlo apparire, erroneamente, imperturbabile, custode di un profondo segreto. La stessa abilità che usa per nascondere se stesso, lo aiuta a conoscere tutte le verità altrui ed è per questo che lo Scorpione è un attento ed intuitivo osservatore.

Non è possibile sottrarre nulla alla vista di questo nativo; infatti è astrologicamente paragonato all’aquila, appunto per la sua acutissima vista, ed al serpente per la sua destrezza nell’insinuarsi nei segreti altrui e, all’occorrenza, per “cambiare pelle” ovvero “adattarsi” alle più disparate situazioni per ottenere ciò che vuole.

Lo Scorpione è il segno della passione per eccellenza, questo perché l’astrologia tradizionale rappresenta nel suo corpo gli organi genitali.

E’ un segno femminile governato da due pianeti maschili, Marte e Plutone e ciò fa di questi nativi degli amanti sensibili, complessi, tenaci e addirittura autodistruttivi, volti a soddisfare tutte le loro esigenze psico-fisico-sessuali.

Questa necessità è più forte in età adolescenziale, quando bisogna affrontare se stessi le proprie pulsioni, i desideri e soddisfare le esigenze sessuali, ma per i nati di questo segno zodiacale, il processo è particolarmente lungo e tortuoso.

Fino a quando lo Scorpione non riuscirà a scoprire i lati oscuri del sesso traendone la maggiore soddisfazione possibile, non potrà vivere una vita “elevata” spiritualmente e, nel significato più “terreno”, ricca di sentimenti.

Per la ricerca di questo tipo di appagamento, alcuni di questi nativi “sperimentano” la sessualità anche con il loro stesso sesso, tanto da scegliere l’omosessualità se riescono a trovare in essa un perfetto equilibrio tra  Eros e sentimento.

Questo avviene sostanzialmente perché questo nativo, in campo sessuale, ha il rifiuto delle regole, poiché Plutone lo spinge ad apprezzare il gioco della molteplicità.

Inoltre è facile trovare qualche Scorpione che passa l’intera vita ad indagare l’erotismo con la violenza, la crudeltà e la depravazione.

Comunque, sono molti gli Scorpioni che, muniti di enorme autocontrollo e lucidità mentale, sebbene trascorrano la loro vita tormentandosi con i come ed i perché, optano per una sessualità tradizionale. E’ questo il caso di individui che, in età matura, dopo parecchia analisi e autoanalisi o sofferte storie d’amore, riescono a vivere il rapporto con il partner in modo armonioso anche se ci sarà sempre un fondo di mistero.

Alcuni approfondiscono la loro “indagine” attraverso la religione, tanto da diventare “asceti”.

La vita oltre la morte affascina molto questi nativi fino a spingerli allo studio dell’esoterismo e dell’astrologia.

Molti sono gli attori che appartengono a questo segno zodiacale, perché possono ben celarsi sotto il “travestimento” dei personaggi da interpretare.

Gli Scorpioni sanno conquistare, dominare e distruggere chiunque possa opporsi ai loro piani.

La lucidità mentale innata li rende ottimi strateghi e non si arrendono fino a quando non avranno ottenuto quanto prestabilito, ma una volta arrivati all’obiettivo sono già pronti per raggiungerne un altro.

Insomma, se vi piace un nativo di questo segno, vi siete imbattuti in un mare tempestoso e, se ancora siete convinti di volere proseguire, vi sarà utile sapere che dovrete combattere con le unghie e con i denti per difendere la vostra individualità ed indipendenza, perché farà di tutto per dominarvi. Ma, attenzione, non dategliela vinta, sennò si stancherà e dirigerà la sua prua verso mari più procellosi!

Questi nativi, in conclusione, vivono la relazione d’amore in modo viscerale, cercando di impossessarsi completamente del corpo e dell’anima del partner.

Le loro inquietudini crescono proporzionalmente ai loro sentimenti, fino a diventare crisi profonde quando sono completamente “cotti”.

Si tranquillizzeranno alfine? Se sono certi di essere corrisposti, si comporteranno in modo tenero e attento, ma questo atteggiamento di fatto nasconde un altro dramma, quello della gelosia!

Lo Scorpione è ammaliato, ma ha rapporti complicati con Ariete, Leone e Bilancia. Si intende bene con Sagittario, Toro e Capricorno. Si sposa con Cancro, Toro, Vergine e Pesci. E’ incompatibile con Gemelli e Acquario.

COME CONQUISTARLI

La vita dello Scorpione è ricca di passioni e colpi di scena e, se volete unirvi a questo essere viscerale, vivrete certamente grandi emozioni, ma le lotte che dovrete condurre saranno dure, ma soprattutto, se volete che si “soffermi”  su di voi, non dovete rendergli le cose facili.

Predilige le conquiste difficili, pertanto, vi “onorerà” del suo amore solo se lo costringerete a lottare per conquistarvi.

Lo Scorpione deve decidere lui da chi essere sedotto, di chi innamorarsi, quando dovrà accadere e in quale luogo.

Quindi, è molto difficile spiegare quali sono gli stratagemmi da usare per sedurre questo nativo, ma una cosa è certa, fra voi due deve innescarsi un’alchimia ed un magnetismo fortissimi perché si possa dare inizio al gioco del corteggiamento.

Come già prima accennato, ama lui condurre tale gioco, pertanto sappiate essere abili nel farglielo pensare.

Lo Scorpione è attratto da persone ambigue, complicate e seducenti, capaci di stuzzicargli il gusto del brivido e della trasgressione, ma perché possa innamorarsi di voi è importante dargli l’esatto contrario delle sue aspettative.

Se vi piace uno Scorpione, prima di andare avanti nell’approccio dovete sapere che se non volete essere una sua “proprietà”, farete bene a girare i tacchi, perché stare con questo tipo di nativo significa “appartenere” esclusivamente a lui.

Piuttosto introverso, non ama conversare più di tanto, la sua parola non è pari al suo intuito e all’attenzione che mette nei particolari.

Dovrete prestare attenzione a tutto quello che direte e farete; siete avvertiti, è piuttosto suscettibile!

Per stimolarlo a continuare l’“indagine” su di voi non dovrete mai essere ovvi, scontati, presuntuosi e superficiali.

Le occhiate che gli lancerete, devono essere fulminanti, cariche di sensualità e malizia, il vostro atteggiamento dovrà essere chiaro, diretto, mai incerto e non dovrete parlare troppo di voi, soprattutto dei vostri ex.

Il mistero lo attrae, esattamente come lo attrae chi sostiene idee originali, diverse da quelle degli altri.

Se il vostro incontro avviene in pubblico, tra amici, fate in modo di non stare in mezzo agli altri, perché lo Scorpione difficilmente si fa pubblicamente avanti.

Sappiategli “resistere” facendo un po’ i sostenuti, lusingatelo quel pizzico che basta per stuzzicargli l’orgoglio.

Dal suo viso non è facile intuire se prova attrazione per voi, in quanto appare imperturbabile, ma dal suo corpo è facile notarlo, perché non riesce a star fermo.

Per conquistare uno Scorpione dovete cercare o creare, senza farglielo notare, un’atmosfera intrigante, sensuale, fatta di luci basse e musica sublime.

Ciò che questo nativo non può in nessun caso tollerare è che il sentimento e l’Eros siano pianificati e prevedibili, detesta le regole.

E’ facilissimo averlo per una notte di passione, ma è altrettanto difficile conquistarne il cuore; prima che ciò avvenga deve essere sicuro che lo amate e gli siete fedeli e, per questo, gli occorre tempo.

Ma se riuscirete a farlo innamorare, saprà dirvelo chiaramente ed in modo del tutto inaspettato, ma a quel punto pretenderà di essere ricambiato nella stessa misura.

Uno Scorpione innamorato sa essere fedele, così come sarà infedele se non è innamorato.

ZONE EROTICO-SENSIBILI DELLO SCORPIONE

Strano a dirsi, ma gli Scorpioni tendono a saltare i preliminari, sono troppo caldi per non arrivare subito al sodo e, malgrado appartengano ad un segno dominatore, apprezzano essere dominati, anche se non troppo…

Come inizialmente accennato, l’astrologia tradizionale ha collegato anatomicamente a questo segno gli organi della riproduzione e…zone limitrofe, ma per “stenderlo” non vi basterà stimolare solo questi punti, dovrete colpirlo innanzi tutto nella “testa”, perché è sostanzialmente un cerebrale!

A letto non teme nulla, gli piace tutto ciò che è illecito. Se siete anche un po’ sado-masochisti, questo segno fa per voi.

Lo Scorpione nella classifica astrologica erotico-sessuale è collocato al primo posto, è definito il migliore amante dello zodiaco, pertanto varrà la pena scoprirlo a “letto”!

Le donne del segno sono sensibili alla biancheria che rende più sexy e più “macho” il maschio.

Anche gli uomini del segno non resistono alla biancheria intima sexy, quindi svuotate il migliore negozio di corsetteria e presentatevi con guepiere, pizzi, reggicalze, autoreggenti, giarrettiere e tutto quanto di più audace potete trovare.

Uomini o donne che siano, guardateli con malizia, ardore e puntate direttamente alle suddette zone erogene, non disdegneranno nessun tipo di stimolo che possiate procurargli con bocca, lingua, mani, dita e quant’altro…Vi devo fare il disegnino?

Insomma, lo Scorpione è come il “digitale terrestre”, dovrete esplorarne tutti i canali, facendo uno “zapping” erotico impetuoso senza trascurare nessuna “frequenza”…non sarete di certo interrotti dalla “pubblicità”!

LA GELOSIA

E’ il mondo che si è creato con il partner, il rapporto esclusivo fatto di sottomissione e complicità erotica, le passioni segrete vissute con grande trasporto e  partecipazione che scatenano, nella mente dello Scorpione, una inquietante ed esplosiva gelosia: il solo pensiero che gli potete sottrarre queste “attenzioni privilegiate” per “sperperarle” con altri miseri mortali, lo spinge a reazioni spropositate e ad atteggiamenti vendicativi.

Vi ha fatto dono di tutto l’amore, l’attenzione e la fiducia che un essere umano può elargire e voi, “irriconoscenti”, li avete infangati con un bieco e volgare tradimento, anche se solo mentale e consumato in un fugace sguardo.

La vendetta sarà direttamente proporzionale all’intensità del sentimento ferito e verrà centellinata nel tempo per rendere più dolorosa l’agonia.

Come direbbe il sommo Poeta: “Lasciate ogni speranza o voi che entrate”…in collisione con il geloso Scorpione!

E’ un segno talmente autolesionista ed autodistruttivo che affonda insieme con la barca pur di perpetrare la propria vendetta…“ Ma così facendo perirai anche tu, perché lo fai?”…“Perché sono uno Scorpione!”