17880211_1336053686474581_2006444813789377183_o
Oroscopo 2018 – Ariete, Toro, Gemelli, Cancro
Post By: Ada

website-graphic-mod

ARIETE 2018

PER OTTENERE SI DOVRA’ LOTTARE

Si può aspirare a qualcosa di più grande rispetto al passato ma sono da evitare i colpi di testa! L’amore richiederà maturità, si dovrà prendere una posizione. Il sesso riprenderà quota. Il 2018 è l’anno del cambiamento, non privo di lotte per emergere o mantenere lo status quo.

Da ottobre 2017 il cielo ha favorito le trasformazioni, i cambiamenti, per il nuovo transito di Giove in Scorpione dal 10; per alcuni potrebbe essersi trattato della casa, di una compravendita, per qualche altro della fine di una collaborazione di lavoro o del rinnovo desiderato, una nuova sfida personale o questioni patrimoniali da gestire con più cura, così come i rapporti con i familiari, specie se anziani. Comunque sia, soprattutto in dicembre, con l’ingresso di Saturno in Capricorno il 20, c’è stato l’inizio di una nuova consapevolezza. In ogni caso sono state le trasformazioni della coppia, legate anche alla famiglia d’origine e al lavoro, che vi hanno reso più responsabili e maturi. I cambiamenti creano sempre paure…e voi ne avete avute tante. Chi non ha ben organizzato tutto nei minimi dettagli potrebbe essersi pentito… vi chiederete, perché? In dicembre del 2017 la dissonanza di Saturno può avervi dato maggiori ostacoli e responsabilità che vi hanno spaventato, parlo soprattutto ai nativi della prima decade, i più colpiti dalla dissonanza di Saturno. È ovvio che non dovete farvi bloccare dalle paure, sennò rischiate di rimanere impantanati in situazioni senza via di uscita ed avrete dubbi che vi porterete dietro per anni. Se volete farvi del male da soli tornate pure sui vostri passi, se invece volete di più, sappiate che non sarà facile ottenerlo ma è possibile. Questo transito rimarrà in Capricorno fino al 2020 e metterà alla prova carattere, resistenza, abilità e sapere. Poi, alla fine del suo transito, se sarete stati “bravi”, verrete premiati anche se sarà alla fine del 2018 che noterete le prime avvisaglie di successo per il nuovo ingresso di Giove nel benefico Sagittario l’8 novembre. Quindi mai farsi bloccare dalla paura, sennò non potrete andare avanti ed ottenere quella rivincita tanto agognata. Si dice: “chi non risica non rosica”, purché usiate giudizio! Certo, vivrete momenti di incertezza, ma chi non li ha?!? Qui è in ballo il vostro futuro, che adesso vuole il riscatto, la svolta decisiva, soprattutto per chi è più avanti negli anni. È il periodo dell’espansione soprattutto per i giovani che devono fare carriera. Pertanto, chi ha in mano una buona occasione, la deve sfruttare subito! Avete già un’occupazione? Bisogna cercare di essere promossi oppure ottenere un incarico migliore. Siete avanti negli anni? Dovete impegnarvi per ottenere una giusta pensione ed organizzare ciò che sarà la vostra vita futura. C’è anche l’eventualità che, come accade spesso, dopo aver dato l’anima per un’azienda, si riceva il benservito con il mancato rinnovo contrattuale e si debba trovare una nuova occupazione, cosa non facile se non si è più tanto giovani. Ma il 2018 è un anno in cui si può chiedere la collaborazione o l’aiuto di qualcuno che può aiutarvi ad arrivare dove da soli non riuscite. Dovrete lottare senza sosta, agire, contattare, avanzare richieste e fare una scelta importante, quella decisiva. Giove percorrerà il segno dello Scorpione fino all’8 novembre, poi entrerà nel segno amico del Sagittario e sarà da allora che le vostre nuove idee potranno concretizzarsi e darvi soddisfazione. Novembre segnerà la svolta, il periodo migliore. Entro tale mese alcuni rapporti cambieranno, dovrete investire in progetti nuovi, staccarvi dal gruppo con cui avete lavorato o da una precedente attività per battere strade che possono darvi di più. Avrete una marcia in più grazie al nuovo e vigoroso Giove che vi consentirà di realizzare quanto desiderate. Potrete rinnovare un contratto o seguire nuove piste entusiasmanti e magari trasferirvi altrove e fare “quel” viaggio tanto rimandato. Le occasioni arriveranno a fine 2018 e potrete rinascere dopo alcuni mesi complessi volti alla ricerca del sé. Ogni rapporto di lavoro andrà testato e accettato con quel pizzico di umiltà che non è da voi! Qualche Ariete potrebbe vivere un periodo complicato per questioni di eredità o proprietà di famiglia. Eventuali azioni illegali possono esporre qualche Ariete al pericolo di vedere compromessa la loro reputazione, con, nei gasi più gravi, un conseguente allontanamento dalla vita pubblica, ma non preoccupatevi oltremodo, avrete la possibilità di riemergere alla fine del 2018.

All’inizio del 2018 c’è chi si troverà in un ambiente lavorativo nuovo e qualunque sia la personale situazione non si dovranno commettere errori ma si dovrà mantenere una linea di condotta matura, nel solco della legalità, perché in tal caso Saturno contrario potrebbe farvi crollare! Prima di prendere una decisione definitiva, valutate sempre bene i pro e i contro ed eventualmente fatevi consigliare da una persona esperta. Inizierete il 2018 mettendo ordine là dove prima Giove vi ha rimescolato le carte, colpendovi nelle finanze, con conti da pagare, incluso l’eventuale mutuo, debiti da saldare e non solo con la banca (Giove in Bilancia). Di conseguenza dovrete regolarizzare lasciti ed averi. Comunque, nell’arco del nuovo anno, potrete avere più introiti, sostanzialmente il conto in banca lieviterà.

Eventuali speculazioni, ma che siano “legali” vi raccomando, saranno più azzeccate dello scorso anno, ma si dovrà fare più attenzione in primavera, specie in aprile, poiché la congiunzione di Marte con Saturno può frapporre ostacoli soprattutto nella professione e ciò richiederà sforzi considerevoli. Ci saranno intoppi, forse per un cambio dirigenziale o di relazioni importanti. Alcuni rapporti cambieranno anche in casa. Ad ogni modo, come già annunciato, alla fine del nuovo anno avrete la vostra ripresa ed eventualmente la possibilità di guardare altrove, e l’avrete vinta! I periodi più complessi saranno gennaio, la seconda metà di marzo, aprile e maggio, poi la seconda metà di agosto e parte di settembre. Invece per le finanze, gli affari, le questioni patrimoniali o per problemi con la banca si dovrà fare attenzione alla fine del mese di maggio, luglio, dal 10 settembre al 16 novembre. Se sarete stati accorti, abili e saggi, a Natale potrebbe iniziare il vostro recupero.

Per i più giovani, le posizione astrali elencati sopra, possono significare mesi di fatiche e paure, per gli ostacoli che Saturno frapporrà tra loro ed un incarico o una posizione migliore, ma di certo, nell’ottica dell’evoluzione, Saturno nella casa solare decima può essere visto come una benedizione per l’espansione che può dare: per ottenere dovrete lottare.

Il cielo dell’Ariete giunge al suo culmine, è arrivato il tempo della svolta. Più forti e maturi farete in modo di spingervi oltre, più lontano. Particolarmente coraggiosi e determinati lotterete per ottenere quanto vi spetta dopo anni di restrizioni e limitazioni.

Nel privato, per chi è in coppia, da oltre un anno le responsabilità sono aumentate ed il denaro è diminuito, o quanto meno si è faticato a pagare i conti, le solite bollette, etc. Le incomprensioni spesso sono nate per problemi di lavoro, economici e per carichi familiari. Qualcuno si è separato, mentre qualcun’altro, dopo aver verificato la forza dell’unione, in questo 2018 deciderà di acquistare casa o di affittarla per vivere insieme a chi ama.

Le coppie veramente innamorate si sono sostenute reciprocamente. In questo 2018 ci saranno incontri ed anche matrimoni che possono portare un erede, grazie ai quali guarderete il futuro con maggiore consapevolezza. Gli Arieti daranno molto di sé per consolidare la propria storia d’amore. Pertanto chi ancora temporeggia nell’assumersi le proprie responsabilità non rimanderà a lungo. Eventualmente sarà saggio scegliere l’autunno per il “sì!”, quando il lavoro o la professione saranno più delineati e molte questioni familiari saranno in fase di appianamento. C’è chi inizierà una storia d’amore in un momento complesso personale o di sfida professionale, oppure la farà decollare dopo un momento di amarezza, semplicemente perché si sentirà più supportato e quindi più amato. A volte sono proprio le difficoltà a spingere i single alla ricerca dell’anima gemella ed è per questo che un semplice incontro potrebbe trasformarsi in qualcosa di più, anche perché le storie che nasceranno in questo 2018 saranno coinvolgenti, passionali e concrete, davvero profonde. Per le coppie che hanno conti in sospeso, rancori sotterranei o… qualche rospo da sputare, la sincerità, la complicità ed il sesso saranno le armi vincenti per ritrovare l’armonia ed avanzare con maturità. Il 2018 potrebbe davvero essere l’anno della svolta anche in amore. Le coppie ben salde, malgrado le forti responsabilità della casa e dei figli, non avranno nulla da temere se sapranno “stringersi” nei momenti più duri, ma a questo l’Ariete si è ormai abituato, perciò non avrà paura di andare oltre e prendere una decisione.

Plutone con Saturno in Capricorno daranno un ulteriore cambiamento di prospettiva riguardo la visione della vita in genere. Il 2018 non sarà una passeggiata, è vero, ma può dare molto a chi si darà da fare con onestà, coraggio e determinazione.

Nel 2017 voi tutti nativi appartenenti a questo segno di fuoco, avete imboccato la strada di una nuova esistenza, ora dovrete percorrerla con saggezza e maturità; non si potrà giocare con i sentimenti o sottovalutare le responsabilità della vita, incluso il lavoro, Saturno vi vuole più maturi!

Il 2018 è l’anno della riscatto, dell’autonomia e della realizzazione personale, andrete lontano, nonostante gl’innumerevoli ostacoli e battaglie che affronterete lungo il vostro cammino.

 

TORO 2018

UNA NUOVA CONSAPEVOLEZZA

Alla ricerca di nuovi equilibri. Si potranno sperimentare nuovi modi d’essere, di amare e di vivere!

Nel 2018 la vera novità celeste è che Urano farà una breve incursione in Toro tra il 14 maggio 2018 ed il 7 novembre. Si tratta di un pianeta che si addice poco alla natura metodica, paziente e costruttiva del Toro, poco incline ai cambiamenti. Urano stravolge e rivoluziona, un transito che farà sentire forte la necessità di cercare nuovi equilibri. Perciò nel nuovo anno, il suo “breve” transito, porterà a trasformare l’esistenza soprattutto di chi è nato tra il 20 ed il 23 aprile, perché il “rivoluzionario” toccherà soltanto i primi due gradi del Toro. Infatti i suoi effetti saranno maggiori nel 2019. Le caratteristiche innovative e progressiste di Urano mal si legano a quelle del Toro, motivo per cui i Toro più avanti negli anni, da questo 2018, vivranno in contrasto con sé stessi se si opporranno a tale processo di “svecchiamento”.

Pertanto attenti a non aggrapparvi ad un passato che ormai è passato, si deve cercare un nuovo equilibrio, che a dire il vero già da settembre del 2015, con la fine dell’opposizione di Saturno in Scorpione, preme moltissimo per essere attuato. Fino ad ora ci siete riusciti? In parte credo di sì, il resto dovrete perfezionarlo da questo anno in avanti.

Lo scorso 2017 vi ha visto provati nel lavoro per elevarvi, ma anche in famiglia avete fronteggiato difficoltà persino di tipo finanziario, specie dal 10 ottobre per Giove dissonante in Scorpione. Tale pianeta percorrerà questo segno d’acqua fino all’8 novembre del 2018 e fino ad allora le responsabilità in casa non saranno poche, forse perché il lavoro risulterà instabile o perché in famiglia sarà richiesto più denaro e dovrete cercare di risparmiare se non vorrete perdere la serenità. Perciò, fino a tale data, dovrete serrare i cordoni della borsa e pazientare, perché il 2018 offrirà meno risorse rispetto al passato.

C’è chi convolerà a nozze e questo potrebbe essere motivo di spese extra con nuove responsabilità. Visto che ora lo sapete, evitate di indebitarvi per non mettere sotto pressione il rapporto a due.

Saturno in Capricorno vi aiuterà a concretizzare i sogni ma bisognerà evitare i salti nel buio per la dissonanza di Giove. Nella professione far parte di un gruppo di lavoro giovane o dalle idee innovative sarà la chiave di volta di quel che saranno gli anni a venire. Sarà indispensabile organizzare sempre tutto nei minimi dettagli, concordare, scendere a patti, programmare un lavoro di squadra e con l’ausilio dei familiari, evitando così di perdere la bussola.

D’altra parte in questo nuovo anno Giove vi propizierà l’incontro con persone in gamba, utili non solo al lavoro ma anche al cuore. Infatti ci saranno fidanzamenti, convivenze e matrimoni. Voi tutti inizierete un percorso nuovo.

Se dovesse capitarvi di firmare accordi dovrete prestare attenzione anche alle più piccole clausole per evitare di essere raggirati, ma in questo vi sarà di aiuto il “buon” Saturno, transito che vi darà profondità di pensiero e capacità analitiche. Infatti, nell’arco dei tre anni, periodo in cui, tra “moti diretti”, pause e regressioni, tale pianeta transiterà in Capricorno, avrete modo di elevarvi persino spiritualmente. È possibile che Giove in Scorpione faccia luce sui legami collaborativi di vecchia data, società o associazioni e riveli delle lacune; in questo caso bisognerà porre dei rimedi in un modo o nell’altro ed eventualmente formarne nuove. Lo stesso potrebbe capitare nel privato, col partner: come detto sopra, da tempo necessitate di cambiamento…

Quando in autunno Giove inizierà a transitare nel segno del Sagittario, troverete la forza di elevarvi persino da condizioni mediocri o frustranti e starete meglio anche finanziariamente, proiettati verso una nuova strada tutta da sfruttare.

Negli anni passati avete avuto l’occasione di migliorare la condizione lavorativa e comprendere il valore della famiglia, capire chi amate; le responsabilità e qualche preoccupazione in più non sono mancate e avete lottato molto, ma in questo 2018 la lotta dovrà essere maggiore per progredire e stabilire un nuovo ordine non solo nel lavoro, anche nel rapporto a due e con la famiglia. Le occasioni saranno da sfruttare e dovrete afferrarle al volo perché non saranno poi tante.

I rapporti di lavoro e professionali cambieranno con qualche referente nuovo, qualcuno dovrà cercare una nuova strada e siglare un accordo magari iniziato ad ottobre del 2017.

La famiglia vi toglierà tempo ed energia e c’è chi si scontrerà con una realtà o un evento che richiederà maturità. Come dicevo, già dall’autunno dello scorso anno avete provato una certa insoddisfazione, sfociata in tensione.

Chi si è sposato si è imbattuto in nuove responsabilità e chi ha affrontato problemi di salute forse di una persona cara, ha dovuto mettere in discussione il proprio status. Qualcuno ha cambiato abitazione. Tuttora possono esserci contrasti con chi vi circonda.

Qualche nativo ha faticato tanto per emergere e chi era privo di una occupazione si è sentito frustrato. Alcune attese hanno snervato un po’ tutti, ma alcuni sono arrivati alla fine del 2017 con un nuovo incarico da affrontare in questo 2018. Purtroppo certe questioni del passato, nel 2018 dovranno trovare una soluzione, sennò gli anni a seguire si riveleranno instabili (Urano in Toro). Le coppie vacillanti dovranno cercare di risolvere le loro questioni, evitando recriminazioni, egoismi, gelosie o tradimenti. I rapporti labili saranno infatti spazzati via dalla dissonanza di Giove, anche se questo tipo di trasformazione è avvenuta già dal 2015 se non dal 2012, quando è iniziata l’opposizione di Saturno. Ora Giove può rimediare ad un’assenza e colmare quel vuoto che Saturno dissonante ha lasciato. Infatti per i single, in questo 2018, ci saranno incontri che condurranno alla convivenza, al matrimonio. In genere Giove spingerà a concentrare l’attenzione sul partner, sugli altri. Ci sarà un risveglio delle emozioni, ma poco sopporterete pressioni esterne. A volte difficilmente comprenderete cosa passerà nella testa e nel cuore del partner. Sarà necessario chiarirvi, confessare apertamente quali sono stati i motivi che hanno scatenato qualche malcontento, evitando di ferire l’altro con modi e parole che possono indisporre, sempreché non vogliate separarvi… Le nuove sfide dovranno essere accolte da voi tutti Taurini. Non spaventatevi, si tratterà di trasformare e dare nuova forma a quanto avete seminato e costruito. Dovrete tirare fuori il meglio di voi: progetti, idee, interessi, passioni per perfezionarvi e ampliarvi. D’altra parte il desiderio di espansione ed ampliamento lo sentite da tempo ed è possibile che qualche Toro si trasferisca in un altro luogo per soddisfare le proprie ambizioni.

Nel 2018 nasceranno nuovi sodalizi che vi aiuteranno ad emergere, a patto che si mettano da parte ego e superbia per favorire il lavoro di gruppo di cui si fa o si può far parte.

Il periodo in cui sentirete di volere cambiare la vostra vita potrebbe essere tra maggio e novembre, i mesi in cui Urano transiterà nel vostro segno. C’è chi si staccherà dalla famiglia o da un’associazione o da una società o comunque da ciò che non vi aiuta ad avanzare, per iniziare una nuova avventura o impresa.

Come sopra accennato, tra il 2012 e 2015 è nato in voi un processo di insoddisfazione per questioni esterne, che vi hanno limitato o bloccato, ma in questo 2018, grazie ad Urano nel segno, potrete liberarvene perché avrete più coraggio. Dunque prenderete le redini della vostra vita, spezzando le catene del passato. Però attenti a non strafare, mettendo a rischio anche i rapporti utili alla vostra evoluzione sia sentimentali che lavorativi.

Cercherete nuovi modi d’essere e di amare. La vostra passionalità non avrà paura di prorompere e non temerà dimostrazioni dirette; le richieste saranno decise. Dunque no alle elucubrazioni mentali ed ai rapporti a distanza, farete in modo di amare senza ritrosie. Il mondo sentirà la vostra vitalità. Vi sarà restituito da Giove, da Saturno con Plutone in Capricorno, da Nettuno in Pesci e da Urano nel vostro segno, quanto Saturno tra il 2012 ed il 2015 vi ha tolto. Avete vissuto nuove realtà non facili da sopportare, da questo nuovo anno potrete dare forma ai sogni, esprimere quanto avete dentro per ritornare a brillare di luce propria e fugare dubbi ed incertezze sin dalla primavera, il periodo del risveglio.

 

GEMELLI 2018

SI VOLTA PAGINA

Un nuovo anno in cui si farà il punto della situazione e si potrà costruire su basi solide, con l’aiuto di qualcuno che v’illuminerà la via.

Gli scorsi anni sono stati caratterizzati da diverse dissonanze astrali che vi hanno creato tensioni. E che dire di Saturno in Sagittario dal 2015 e di Giove in Vergine nel 2016? Le spese per la casa, la famiglia sono aumentate e gli affari hanno subito dei rallentamenti, nella peggiore delle ipotesi qualche Gemelli ha registrato un fermo lavorativo e c’è chi ha avuto problemi abitativi. Addirittura ci sono nativi che hanno fatto i conti con uno sfratto o hanno avviato una causa legale. In sostanza, vari incroci planetari, incluso quelli di Nettuno e Chirone, vi hanno costretto ad esaminare la vostra vita più volte e a fondo. Le tensioni con collaboratori o soci, addirittura con il compagno o la compagna di vita, il coniuge sono state tantissime. C’è chi ha fatto marcia indietro rinunciando ad una convivenza. Qualche Gemelli è stato costretto a vivere con il partner in casa dei genitori o si è separato. Però, nel 2017 qualcosa è cambiato e voi tutti avete avuto qualche opportunità di cambiamento; qualcuno è riuscito a trasferirsi altrove o a progettare le nozze, un concepimento. Tutto questo grazie al nuovo transito di Giove in Bilancia, anche se l’opposizione di Saturno ha reso ogni cosa comunque difficile. Quindi anche il 2017 è stato pesante per l’ancora dissonante Saturno, Nettuno e Chirone. Qualcuno avrà chiuso una collaborazione di lavoro o una relazione sentimentale e chi ha resistito a tali intemperie planetarie non potrà più avere dubbi sulla solidità dei rapporti stabiliti. Quante incertezze ed ansie vi hanno tolto il sonno! Ma basta con i brutti accadimenti, è arrivato il momento di darvi una buona notizia, anche se in molti l’avete già appresa il 20 dicembre del 2017, data in cui Saturno ha smesso di esservi contro. Dunque, se non lo avete ancora fatto, bisogna stappare una bottiglia di champagne per dire addio a quell’inquisitore di Saturno che vi ha creato ostacoli di ogni sorta per quasi tre anni. Lo so, vi ha messo davanti dei muri alti, frenando la vostra evoluzione. Pertanto in questo 2018 potrete dare il buongiorno al nuovo Saturno che in Capricorno cercherà di rendere solidi i vostri programmi.

Ora bisogna chiedersi cosa si deve fare perché questo processo inizi e si sviluppi al meglio. Per prima cosa occorre raccogliersi per meditare, riflettere su come ritrovare la via. Perciò è indispensabile capire cosa lasciare andare e cosa far fruttare. È infatti possibile che molti Gemelli inizino il 2018 un po’ confusi. Per prima cosa, visto che Giove attraverserà il segno dello Scorpione che per voi rappresenta la vita quotidiana, il lavoro e la salute, sarà indispensabile dare vita a piani, progetti, fissarsi dei traguardi da raggiungere, ma prima di tutto bisognerà riflettere su come riassestare le finanze. Chi volesse trasferirsi, voltare pagina oppure ottenere un contratto, dovrà cercare un aiuto che possa favorirlo, un consigliere sapiente, un maestro, un notaio o avvocato, un sacerdote, che sia il vostro “faro” e che vi permetterà di dare una direzione più stabile alla vostra vita; da soli sarà dura procedere, almeno all’inizio, poi, quando la nuova direzione sarà stata individuata, avanzerete da soli. Mi riferisco sostanzialmente ai liberi professionisti o lavoratori autonomi che negli anni passati hanno vissuto un blocco, probabilmente perché gli obiettivi non erano ben chiari o perché mancavano di consistenza oppure per motivi esterni. Perciò, grazie al nuovo transito di Saturno, nel 2018 essi potranno modificare l’attività per migliorarla con nuovi accordi o nuovi collaboratori e soci. In genere, anche chi ha avuto problemi con la banca per un mutuo o un prestito, potrà rinegoziarlo.

In genere potrete alleggerirvi di carichi pesanti, non è poco. Alla fine dell’anno molti nativi dei Gemelli potranno attingere ad un “nuovo” terreno piuttosto fertile, capace di dare vita a nuove sinergie con idee e progetti che li porteranno lontano. I lavoratori dipendenti, dopo anni di instabilità o, peggio, di mancanza di lavoro, nel 2018 avranno modo di riprendersi, grazie al fatto che saranno più sicuri di ciò che vorranno.

Insomma, si riparte con più fermezza e strategia tutte da applicare.

Per quanto il 2018 si apra con dei punti interrogativi o con una sensazione di assenza, il vostro percorso, per alcuni intrapreso da poco, potrebbe segnare un lungo periodo di soddisfazioni grazie ad un avanzamento o l’inizio di un’attività. Dunque che ben vengano le riflessioni o le ricerche, perché stavolta produrranno. Infatti chiuderete l’anno con una bella soddisfazione.

E l’amore? Saturno vi ha colpiti anche qui. Le coppie che sono uscite indenni dalla sua opposizione ora sono più forti e rinverdiranno il rapporto con nuovi propositi e progetti. Diverse coppie nel nuovo anno decideranno di sposarsi o convivere, procreare. C’è chi avvierà un’attività in comune col partner e chi si trasferirà altrove per amore o per un incarico.

Chi ha interrotto un legame perché ha intrapreso strade diverse, ora si sente più sicuro, perciò si guarderà intorno, pronto a ricostruire la propria vita con una persona “matura”, capace di apprezzarvi, mentre il vostro ex non aveva saputo farlo. Dunque il cielo del 2018 si rivelerà “azzurro” e fertile anche per i single in cerca di amore. A tal proposito sin dal primo mese del nuovo anno, esattamente tra la fine di gennaio e la prima metà di febbraio, il cielo offrirà occasioni di incontro. In aprile un’amicizia passionale potrà destare in voi grande interesse e spingervi a riaprire il cuore all’amore. Un mese, Aprile, nel quale persino le coppie più stanche potranno elaborare progetti nuovi per la casa e la famiglia. Eventuali scontri generazionali tra genitori e figli si placheranno. In maggio Venere attraverserà il vostro segno ed i progetti di coppia decolleranno, le storie d’amore da poco sbocciate saranno più “solari” e chi ancora single, grazie al fascino e alla simpatia propiziate da Venere potrà emozionarsi con nuove amicizie e amori. Addirittura chi vorrà liberarsi di una storia complicata potrà farlo senza soffrire. Giugno aiuterà chi vorrà riconquistare l’ex. Agosto offre grandi emozioni, abbracci passionali capaci di far scoccare l’amore ai single e a chi desidera chiudere col partner per offrirsi ad un nuovo abbraccio. Ci saranno scelte, decisioni. La fine dell’estate e l’inizio della stagione autunnale rafforzeranno le storie nate in primavera ed in estate, anche se il lavoro e le finanze “distrarranno” moltissimo. Ottobre sarà un mese piuttosto fertile per chi desidererà un erede oppure vorrà ufficializzare un legame. Forse tra ottobre e novembre ci saranno incomprensioni nelle coppie da tempo formate, probabilmente per questioni di denaro. In novembre Giove dallo Scorpione passerà al segno a voi opposto del Sagittario ed eventuali indecisioni legate ai figli o al futuro di una storia richiederanno riflessione. Qualcuno sarà indeciso tra due amanti. Occorrerà fare chiarezza nel proprio cuore… Chiuderete il 2018 con una buona ripresa finanziaria, perciò sarete più allegri ed ottimisti. Qualche gemelli si fidanzerà e qualche altro progetterà le nozze. Il cielo di dicembre, a chi ancora single, donerà incontri che si svilupperanno nel 2019.

Dunque si può sostenere che il 2018 permetterà a voi tutti nativi dei Gemelli di ricostruire la vostra vita, sarete pronti a chiudere l’anno con un ampliamento, grazie a nuove sinergie nel campo del lavoro e a progetti di coppia.

Dunque, che abbia inizio la vostra (ri)costruzione.

 

CANCRO 2018

PIU’ FERMEZZA PER UN PERCORSO NUOVO

Si chiude il cerchio con il passato. È tempo di ricostruire su basi più concrete. Basta essere succubi, bisogna dimostrare il proprio valore!

Giove dal 10 ottobre dello scorso anno è ritornato ad esservi amico, anche se il transito difficile di Plutone vi ha tenuti con il fiato sospeso fino alla fine del 2017, mettendo alla prova i rapporti sentimentali, associativi e collaborativi, soprattutto mettendovi di fronte a voi stessi. La paura di perdere quanto di più caro avete ottenuto o costruito fino adesso è stata tanta, ma in questo 2018 dovrete trovare il coraggio per dire addio a chi o a cosa non va più bene per la vostra vita. Negli anni passati avete osato o rischiato poco, malgrado abbiate dato molto di voi, per paura di mettere a rischio delle “certezze” che in realtà non sono tali. Sfortunatamente nel 2017 Plutone continuerà a transitare nel segno del Capricorno, che dal 20 dicembre del 2017 è stato occupato anche da Saturno, perciò direte addio ad eventuali “sottomissioni” o “restrizioni” e con determinazione demolirete per ricostruire e sentirvi così più appagati. Saturno spazzerà via ciò che è stato edificato “sulla sabbia” come un “castello” che un’onda malandrina fa sparire tra i flutti. In genere sarà necessario tagliare alcuni rami secchi, troncare collaborazioni di lavoro o storie sentimentali sterili e dare vita a nuovi rapporti. Ma rispetto al 2017, questa volta sarà più facile farlo, perché Giove nel 2018 vi affiancherà persino nella sfera creativa e finanziaria, settori che sono stati piuttosto penalizzati nello scorso anno. Dunque avrete modo di rivitalizzare le finanze. Andranno infatti bene i lavori legati all’arte, alla ricerca, alle attività artistiche ed imprenditoriali. Riceveranno una buona spinta dai pianeti le compravendite. Gli ulteriori tagli che Saturno richiederà perché possiate evolvervi comporteranno periodi di grande stanchezza e tensione, a volte vi sentirete svuotati, traballanti, ma non potrete fare altrimenti, perché potreste andare incontro ad un blocco. Le sfide saranno tante da affrontare, nei primi mesi del nuovo anno sarà saggio guardarsi intorno, esaminare questioni, persone, eventuali soci, colleghi e chi amate per fare un cambiamento radicale della vostra esistenza. Sarà tra maggio e novembre che potrete ottenere delle conferme lavorative, un cambio di mansione o di ruolo, avviare nuovi rapporti che vi faranno uscire dal guscio per ottenere quanto da tempo desiderate. Basta con le costrizioni e le paure, nel 2018 vincerà l’audacia, farsi valere per ciò che si è e non per ciò che vogliono gli altri.

I meno toccati dalla dissonanza di Saturno saranno i nativi della seconda e terza decade: per i nati della prima decade la trasformazione o la rinascita è già in atto. Come prima annunciato sarete aiutati, a fasi alterne, da Giove fino alla fine della stagione estiva e potrete realizzare cambi di rotta nelle collaborazioni e nel rapporto con il coniuge o per un nuovo amore, cosicché, pian pianino, riuscirete a bilanciare le finanze.

L’opposizione di Saturno spingerà a prendere posizioni nel lavoro e dovrete tenere a freno le spese, almeno fino ad aprile, poi, da maggio, con l’apporto di Urano in Toro, potrete modificare la vostra vita ed eventualmente ricostruirla ab imis fundamentis, persino in amore. In questo nuovo anno si chiude il cerchio con il passato, con tutto ciò che vi ha limitato. In genere, in amore sarete risoluti e se un rapporto non va sarete aperti ad un nuovo amore.

La seconda parte dell’anno sarà la più propizia per incontrare l’amore e/o fare progetti di coppia. Come già annunciato, Giove aiuterà anche la sfera finanziaria, piuttosto penalizzata negli scorsi anni. Certo, forse non vi arricchirete, ma il denaro non sarà più un grosso problema. Qualcuno rinnoverà un contratto di lavoro e si sentirà più tranquillo, tuttavia, perché ciò possa accadere, ripeto, si deve essere più sicuri di sé e chiedere all’eventuale datore di lavoro o superiore, di “rivedere” il contratto “precario” e rettificarlo con un altro meno labile e più sicuro anche sul piano finanziario.

Il 2018 è un anno importante per chi desidera concludere affari, avviare un’attività e trovare più tempo per la famiglia, i figli. C’è chi regolarizzerà un unione e chi si sposerà o darà vita ad un bebè ma comunque, gli ostacoli saranno tanti per l’opposizione di Saturno. I progetti abbandonati potranno essere riconsiderati, i lavoratori autonomi avranno più libertà di azione e riporteranno dei successi, sempre considerando l’opposto Saturno. Perciò, malgrado la sensazione di vuoto che vi ha lasciato qualche rapporto interrotto che vi dava una “falsa” sicurezza, voi tutti avrete modo di stare meglio, perché riuscirete a trovare altrove una nuova collaborazione, magari un nuovo amore e perché no, mettere su famiglia.

Giove, sempre combattendo contro Saturno, proverà a rallegrare il vostro cuore, piuttosto colpito da diversi incroci planetari nello scorso 2017: contrarietà come separazioni o allontanamenti dalla famiglia per questioni di lavoro vi hanno messo a dura prova. Vi ribadisco che le ultime frange di questo periodo complesso non vi abbandonerà del tutto, ma non mancheranno le occasioni di svago e di divertimento, potrete unire l’utile al dilettevole. Ci saranno concepimenti, ma anche realizzazioni professionali, con inevitabili cambi di rotta. In pratica, vi sarà più facile raggiungere quanto fino ad ieri vi è stato negato, ma voi tutti dovrete essere più responsabili, disciplinati, determinati e soprattutto coraggiosi. Però, questo non significa dover essere sconsiderati ed aggredire con un out-out chi potrà esservi ancora di aiuto per avanzare, perché così potreste innervosirlo e perdere tutto, perciò siate prudenti e validi strateghi. Chi lavora da anni in un’azienda potrebbe sentirsi poco considerato da un contratto precario, sarebbe ora di trasformarlo in un contratto a tempo indeterminato o per lo meno di chiedere un aumento di stipendio.

Giove continuerà a transitare nel segno a voi amico dello Scorpione fino all’8 novembre e fino ad allora, con Urano in Toro da maggio, finalmente in posizione astrale davvero favorevole, le amicizie e le conoscenze, incluso gli amori, subiranno delle trasformazioni. Avrete una gran voglia di fare, mettervi in gioco e rincorrere utopie che, a dire il vero, saranno più concrete in questo nuovo anno, perché non perderete il senso della realtà dopo le esperienze del passato. Saprete farvi strada grazie a persone che conoscerete e che vi aiuteranno. In genere avrete molti corteggiatori e rinnoverete il look, l’aspetto estetico che sapete bene quanto aiuti…

Chi è in coppia da anni ed è succube di un legame difficile, dovrà imparare a volersi più bene e perciò a dire basta. Potrebbe esserci un evento che scuoterà alcuni equilibri nelle coppie, da lì qualcuno capirà se procedere o interrompere un legame portato avanti solo per abitudine e non per amore.

Malgrado alcune resistenze e certi ostacoli che vi metteranno a dura prova, avrete comunque buone chance di crescita e chi ha subito problemi di salute potrà trovare delle buone cure.

I nuovi moti celesti del 2018 vi aiuteranno ad iniziare una fase più proficua della vostra vita ma starà a voi carpirne i segnali e darvi da fare, dando vita alla vostra svolta ed alla vostra evoluzione.

Perciò, per quanto nel nuovo anno Saturno, ma anche Plutone, provino ancora a sfidarvi con il loro spirito inquisitorio mettendovi tanta paura e soggezione, inaspettati cambi di rotta radicali segneranno il vostro nuovo percorso che sarà meno tortuoso ma più sicuro per il vostro domani.

Basta dunque con un amore che sfugge e non si impegna davanti alle responsabilità e che magari non aiuta in casa nella gestione finanziaria, anche perché, come fa pensare Saturno in Capricorno, siete stanchi e desiderate essere supportati. Dunque i rapporti labili saranno spazzati via, dando spazio ad altri più maturi e responsabili. Basta con l’incertezza, ora è tempo di sicurezze, motivo per cui vi darete un gran da fare per ottenerle.

Saturno in questo 2018 evidenzierà le incrinature esistenti nei rapporti e Giove darà la determinazione necessaria per sanarli o troncarli. Ripeto, direte basta alla sottomissione e alla dipendenza psicologica, ora il vostro “Io” dovrà uscire fuori, a costo di rivoluzionare totalmente la vostra vita.

Bentornato alla vita Cancro, era ora che uscissi fuori dal tuo guscio!

I periodi più complessi saranno gennaio, la seconda metà di marzo, aprile e maggio, poi la seconda metà di agosto e parte di settembre.

Siate forti Cancerini e non fatevi abbattere da Saturno contro, è tempo di dire basta e farvi valere!